Dieter è morto: Agnese Innocente incontra i fan a Sarzana (SP)

Appuntamento pomeridiano con Agnese Innocente. Agnese nasce a Massa nel 1994. Fin da piccolissima si appassiona ai fumetti, scrivendo e disegnando storie (assurde e senza senso). Frequenta il Liceo artistico a Carrara, indirizzo architettura, e dopo un anno di graphic design decide di iscriversi alla Scuola internazionale di comics di Firenze per cercare di coronare il suo sogno. Adora i libri illustrati, gli acquerelli, i film d’animazione e i dolci. E i gattini.

Sabato 27 gennaio 2018, presso la libreria del fumetto “Comic House” di Sarzana (SP) in via Antonio Gramsci 25/A, potrete incontrare, dalle ore 15.30, l’autrice che sarà a disposizione del pubblico per firme, dediche sketch.

Per l’occasione Agnese presenterà, firmerà e dedicherà le copie del suo primo libro a fumetti: Dieter è morto, edito da Shockdom. Dieter si è suicidato lanciandosi dal tetto della scuola. Niklas lo conosceva e non riesce a capire le ragioni di questa scelta, quindi decide di usare i suoi poteri per indagare sulla vicenda. Scoprirà molto più di quanto avrebbe voluto.

Non mancate.

Fonte: ComicHouse.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...