Norm Breyfogle: raccolta fondi per l’artista colpito da infarto

Breyfogle-DrawingIl 17 Dicembre  2014 l’artista di comics Norm Breyfogle è stato colpito da infarto. Immediatamente ospedalizzato non è attualmente in pericolo di vita.
Tra i suoi lavori più conosciuti figurano sicuramente le sue gestioni del Cavaliere Oscuro, in particolare tra il 1987 e il 1993, sia su Detective Comics che su Batman.

Attraverso la pagina Facebook del fumettista, l’ex moglie Barbara De La Rue ha fatto sapere ai fan che, sebbene Breyfogle sia stato ricoverato in una clinica vicina al domicilio dei familiari e sia assolutamente fuori pericolo, l’intero lato sinistro del suo corpo è paralizzato e, essendo mancino, potrebbe non essere più in grado di disegnare.

batman_by_norman_breyfogle_by_mena_art-d3gn150Le ingenti spese per la cura continuata cui deve sottoporsi l’artista hanno spinto la famiglia e gli amici a dare il via ad una raccolta fondi.
Tra i colleghi, si è fatto valere il celebre artista Gerry Conway, non solo partecipando economicamente in prima persona, ma chiedendo ai fan di farsi sentire con DC Comics affinché faccia un’importante donazione, dal momento che per lungo tempo la major statunitense è stato il datore di lavoro di Breyfogle.

Al momento sono stati raccolti più di 65.000 dollari, ma sappiamo bene che la sanità americana è tutto fuorché a buon mercato. Se anche voi avete amato le illustrazioni del fumettista statunitense e volete dare una mano, trovate QUI il sito per la raccolta fondi.

Fonte: Newsarama

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...