Je Suis Charlie, il Corriere della Sera pubblica le vignette in un volume. Recchioni: “Nessuno mi ha chiesto i diritti, gradirei delle scuse”

AGGIORNAMENTO 15/01/15 ore 17:50 – Qua gli sviluppi della vicenda con la risposta di Ferruccio De Bortoli, direttore del Corriere della Sera.

Il Corriere della Sera pubblica oggi “Je Suis Charlie. Matite in difesa della libertà di stampa”, disponibile sia in edicola sia in libreria.
Si tratta di un volume che raccoglie numerose vignette realizzate da autori di tutto il mondo in risposta all’attacco della scorsa settimana a Charlie Hebdo. Il prezzo di vendita è 4,90 €: tutti i proventi verranno destinati alla redazione del giornale francese vittima della strage.

Proprio stasera Roberto Recchioni, curatore di Dylan Dog che aveva a sua volta pubblicato una vignetta in seguito all’evento, ha comunicato sul proprio blog “Dalla parte di Asso” il proprio risentimento di fronte al comportamento del Corriere della Sera, reo di non averlo contattato per chiedere l’autorizzazione ad utilizzare il suo disegno. Al dissenso dell’autore ha fatto presto seguito anche quello di Giacomo Bevilacqua, conosciuto tra le altre opere per la celebre webserie “A Panda Piace”, comunicando che neppure a lui sono arrivate chiamate da parte della redazione del quotidiano.

È evidente che la questione in ballo non è economica né legale, ma puramente etica. Non si tratta di diritti non pagati né di denunce, ma del sacrosanto diritto di un fumettista a vedere riconosciuto il proprio lavoro quando questo viene utilizzato per una pubblicazione. Insomma, l’occasione per contribuire una volta di più a polverizzare quella fastidiosa – e per fortuna in via di estinzione – concezione del chiedere agli autori di “fare un disegno” come divertente passatempo, la cui degenerazione porta, mi si passi il paragone, a questo tipo di atteggiamento:

Fumettista

Qua l’articolo di Recchioni, mentre di seguito postiamo l’immagine che lo stesso autore romano ha realizzato per questa vicenda e la vignetta pubblicata poco fa su Facebook da Giacomo Bevilacqua.

EDIT: aggiungeremo, man man che verranno rilasciate, immagini realizzate anche da altri autori.

 

 

Nicholas Venè

Leggo, scrivo, gioco, guardo, commento. Osservo e prendo appunti, provando a fare cose.

Potrebbero interessarti anche...