C4 Corso Manga: Lezione #6 – Tipi fisici diversi

intestazione6

Buongiorno a tutti :). Ora che abbiamo spiegato gli elementi generali dell’anatomia, possiamo passare ad elencare le caratteristiche che permetteranno di rendere ciascuno dei nostri personaggi diverso dagli altri :).

Fino ad adesso non abbiamo evidenziato particolari caratteristiche fisiche, eccetto per i cambiamenti dovuti all’età; non tutti i personaggi possono però avere un fisico “idealmente” perfetto, c’è bisogno che il fisico si adatti alla storia e/o al carattere del personaggio e ai fini della storia, per non rendere il tutto troppo noioso.

Iniziamo ricollegandoci alla questione delle età e parlando un po’ di persone anziane.

Molto spesso nei manga gli anziani sono disegnati deformed (quindi con proporzioni molto più piccole e un tratto semplificato) per dargli un aspetto da caricatura e renderli più simpatici. Ovviamente non è possibile usare questa tecnica, se si vuole avere un personaggio avanti con gli anni in un contesto serio, quindi bisogna sapere come disegnare una persona avanti con gli anni con una fisicità realistica e ben definita.

anziani

Quando invece si parla di personaggi della stessa età limitarsi unicamente a una tipologia di fisico (per differenziarla, anche se un po’ impropriamente, la chiameremo “normotipo”) risulta noioso e complica la caratterizzazione dei personaggi.

PERSONAGGI MAGRI

Chi ha una corporatura magra ha poco adipe e quindi le zone con generalmente meno grasso (come le articolazioni) risultano più esposte; non ci sono grossi muscoli in evidenza, e nelle donne le zone come la pancia, i fianchi e i seni sono estremamente minute (per lasciare la femminilità della figura si mantiene la forma a 8 tra seno/vita/fianchi).

magri

tra giappone-volpe

PERSONAGGI GRASSI

grassiCon altri personaggi potrebbe essere efficacie disegnare la fisionomia opposta, cioè di una persona in carne. In questa lezione lo ripeteremo spesso, ovviamente non parliamo di “grasso” come leggermente più in carne rispetto al normotipo, ma con un’evidente aumento di massa.

Anche nelle persone in carne la massa muscolare non è molto evidente, ma al contrario dei magri è per via della maggior quantità di adipe. Le articolazioni, le spalle e il collo risultano più grandi rispetto alla norma (fate attenzione a mantenere comunque la differenza tra articolazione e arto) e le dita delle mani sono particolarmente rotonde; il ventre è rotondo e può nascondere l’attaccatura delle cosce, mentre il petto è cascante. Per le donne vale la stessa cosa, notando che inoltre seno, cosce e sedere sono molto generosi.

PERSONAGGI MUSCOLOSI

I personaggi muscolosi donano subito un’aria sportiva e di forza; regolare il giusto grado di muscoli (da un realistico “in forma” a un eccesso da body building) permette di giocare sulla creazione del personaggio e dare sensazioni diverse a ci legge una nostra storia o guarda una nostra illustrazione.

muscoli

La cosa migliore per rendere realistica la muscolatura è utilizzare riferimenti fotografici presi dai libri di anatomia per i primi tempi: vedrete che presto, anche senza aver nozioni specifiche, riuscirete a rendere ogni muscolo del corpo.

attenzione-muscoli

 In ultimo notiamo velocemente un tipo esclusivamente femminile, la corporatura formosa.

formosa

Per questa settimana è tutto, vi aspettiamo tra 15 giorni con una lezione… Un po’ speciale ;). Ciao a tutti!

The King's Dream Studio

"The King's Dream Studio©" nasce nel 2012 grazie alla collaborazione tra Martina e Nicolò. Martina "Dream" Longinotti: Diplomata al liceo classico, laureata in Arti Figurative e Pittura presso l'Accademia di Belle Arti di Carrara (laurea triennale e specialistica). Disegnatrice da sempre. Nicolò "K.i.S." Belloglio: Diplomato al Liceo Classico, ha frequentato l'Università degli Studi di Pisa, corso di laurea in Lettere Moderne. Appassionato di lettura, manga e scrittura fin dalle medie, si dedico alla sceneggiatura, in particolare a quella manga.

Potrebbero interessarti anche...