Tunué: David Rubin riporta in vita il mito di Beowulf

beowulf_coverSi avvicina finalmente la data di uscita per uno dei volumi più attesi dell’anno in casa Tunué: Beowulf di Santiago García e David Rubin sarà in libreria e fumetteria entro la fine di febbraio.
Dopo la pubblicazione dei volumi Dove nessuno può arrivareLa sala da tè dell’orso maleseRomeo e Giulietta e L’Eroel’editore di Latina torna alla carica con l’ultima fatica di David Rubin, pluripremiato artista spagnolo apprezzato in tutto il mondo non solo per il suo particolarissimo tratto, ma anche per la sua sconfinata capacità immaginativa.

Insieme all’esperto fumettista Santiago García, Rubin delinea la sua personale rivisitazione di uno dei miti più celebri di tutti i tempi.
beowulf_p58Il sangue scorrerà copioso in ogni pagina, elemento cromatico e narrativo insieme. La furia di Beowulf si abbatterà ancora una volta sul mostruoso Grendel e ancora una volta il possente Serpente di Fuoco cercherà di distruggere il regno dell’eroe.

Un poema epico che trae ispirazione dalle saghe del nord tramandate oralmente dai bardi e che a sua volta sarà fonte di ispirazione per i padri del genere fantasy, Tolkien su tutti.
Un prezioso volume cartonato 19,5×27 per godere al meglio del tratto di Rubin, 28,00 euro per 208 pagine a colori che vi lasceranno senza fiato.

Vi lasciamo con una piccola preview del volume, nel caso ancora non aveste l’acquolina in bocca!

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...