George R.R. Martin e la quinta stagione di GOT: “Anche i lettori saranno infelici”

Gli allievi hanno superato il maestro, come ammette George. R.R. Martin, scrittore delle “Cronache del Ghiaccio e del fuoco” dalle quali è stata tratta la serie TV “Game of thrones“.

David Benioff D.B. Weiss, sceneggiatori nonché produttori di GOT, hanno infatti deciso di far morire i personaggi che nei libri sono ancora vivi. “Sono più sanguinari di me”, aggiunge lo scrittore.

Inoltre, è ancora incerto il numero delle stagioni che seguiranno: mentre è stata confermata la sesta stagione, sono ancora in corso le trattative per quelle successive.

Fonte: qui

george martin

Francesca Sperelli

Inguaribile realista, passeggio a qualche metro da terra nella mia vita in bianco e nero. Come hobby faccio il praticante avvocato.

Potrebbero interessarti anche...