Dario Moccia al Mantova Comics: “15 graphic novel che vi consiglio”. Breve cronaca di un incontro importante

dario mocciaFoyer del Palabam. Domenica 8 marzo, terzo e ultimo giorno del Mantova Comics & Games 2015. Sul palco sale lo youtuber Dario Moccia, una delle voci più importanti della rete in ambito di fumetti.
La sala è luogo di passaggio, l’anello di congiunzione tra l’area comics e l’area games. Ben presto, l’attenzione è catalizzata dallo youtuber: molte persone sono lì ad aspettarlo da un po’, altre si fermano sentendolo parlare in quel suo modo frizzante e coinvolgente.  Tanti adolescenti e ventenni, ma non mancano bambini e persone che il mondo del fumetto lo seguono ormai da decadi.
Sabato, Moccia aveva parlato di manga, argomento di fondamentale importanza per il suo canale youtube che ormai conta più di 200,000 iscritti: una tematica che spesso i propri fan gli chiedono di affrontare, ma che non gli preclude l’espansione verso un ambito ben più vasto.

moccia 2Così, Domenica Dario Moccia parla ai propri fan di graphic novel, del rapporto tra Batman e Joker esplorato in The Killing Joke, della sensazione che ti lascia leggere un’opera di Craig Thompson, del decostruzionismo del supereroe operato in Watchmen. Appena terminata la presentazione sono arrivate, puntualissime, le domande su City Hunter, One Piece, Naruto e Inu Yasha, ma ieri Moccia, a Mantova, ha comunque fatto conoscere ai più giovani nomi che magari nemmeno avevano mai sentito: nomi come “Cyril Pedrosa”  e “Alfred”, “Massimo Carnevale” e “Roberto Recchioni”, “Grant Morrison” e “Alan Moore”, ponendo un piccolo ma importante tassello in quel mosaico che unisce tutte queste opere nell’unica, grande cultura del buon fumetto.

Ecco dunque i 15 titoli che lo youtuber ha consigliato in ordine sparso, ricordandoci una volta di più come la diffusione della cultura fumettistica in Italia abbia bisogno di figure preparate e di vedute aperte: senza alcun dubbio, Dario Moccia è una di queste.

  • Habibi (Craig Thompson – Rizzoli Lizard)
  • Dylan Dog: Mater Morbi (Roberto Recchioni, Massimo Carnevale – Bao Publishing)
  • Portugal (Cyril Pedrosa – Bao Publishing)
  • Wolverine: Origini (Paul Jenkins, Henry Kubert, Richard Isanove – Panini Comics)
  • Batman: The Killing Joke (Alan Moore, Brian Bolland – RW Lion)
  • Occhio di Falco (Matt Fraction, David Aja – Panini Comics)
  • Watchmen (Alan Moore, Dave Gibbons – RW Lion)
  • Graphic Novel is Dead (Davide Toffolo – Rizzoli Lizard)
  • Il Quinto Beatle (Vivek J. Tiwary, Andrew Robinson, Kyle Baker, Anna Solinas – Panini 9L)
  • All-Star Superman (Grant Morrison, Frank Quitely – RW Lion)
  • Come Prima (Alfred – Bao Publishing)
  • Concrete (Paul Chadwick – Panini Comics)
  • Maus (Art Spiegelman – Einaudi Stile Libero)
  • Il Gusto del Cloro. Lei, Lui e una Piscina (Bastien Vivès – The Box Edizioni)
  • Pensieri Neri (Franquin – Nona Arte)

Nicholas Venè

Leggo, scrivo, gioco, guardo, commento. Osservo e prendo appunti, provando a fare cose.

Potrebbero interessarti anche...