Premio Strega 2015: tra i candidati anche Zerocalcare

Dopo l’incontro al Liceo Ripetta di Roma, di cui troverete il resoconto qui, Zerocalcare non ha terminato le soprese: l’autore è infatti candidato al Premio Strega di quest’anno con il graphic novel “Dimentica il mio nome” edito da Bao Publishing. L’opera ha già venduto 80.000 copie a tre mesi dall’uscita in libreria e fumetteria.

Caterina Marietti, CEO di Bao Publishing, commenta così il graphic novella-copertina-di-dimentica-il-mio-nome:

Fa piacere la presenza tra i candidati di quest’anno di un’altra storia a fumetti, dopo il libro di Gipi l’anno scorso, segno che la narrativa per immagini ha un posto sempre più consolidato nel discorso culturale del nostro Paese. «Dimentica il mio nome» è un abilissimo intreccio tra fiction e realtà, in cui l’autore racconta, nel suo inconfondibile stile, il momento shock della scoperta della storia di un ramo della sua famiglia che trasforma il suo passato, riempie i vuoti nella memoria, riscrive la sua identità. Uno dei libri più personali dell’autore, così forte da diventare il motore principale della sua ricerca artistica negli ultimi anni.

La redazione di C4CComic incrocia le dita per Zero!

Fonte: giornalettismo.it

Giulia Bevilacqua

New entry nel mondo c4, i fumetti francesi l'hanno convertita al mondo nerd. "Da grande" vorrebbe diventare traduttrice. Di cosa? Di fumetti, obviously.

Potrebbero interessarti anche...