Convergence: DC Comics uccide l’universo creato da Stan Lee

convergence (1)

Forse pochi lo sanno, ma quello Marvel non è l’unico universo di supereroi creato Stan “The Man” Lee. Nei primi anni 2000, DC Comics chiese al Sorridente di ricreare tutti i proprio personaggi secondo il suo personale punto di vista. Naque così l’imprint Just Imagine Stan Lee DC, in cui sono rinarrate le origini di Batman, Superman, Wonder Woman e gli altri supereroi DC Comics.

Ora torniamo al presente, nella saga evento Convergence attualmente in pubblicazione negli Stati Uniti, il cattivo di turno fa scontrare due universi scelti da lui stesso: quello di Futures End, in cui il satellite senziente Brother Eye ha trasformato tutti gli abitanti della Terra in cyborg assassini e quello di Just Immagine Stan Lee DC, creato per l’appunto dal padre dell’universo Marvel.

Indovinate un po’ come va a finire? Qui di seguito vi diamo qualche indizio. Enjoy!

Dalle poche immagini a disposizione sembra proprio che a farne le spese saranno gli eroi creati da Stan Lee. Un modo simpatico per omaggiare il fondatore del Marvel Universe? O quelli di DC Comics hanno appena lanciato il guanto di sfida alla Casa delle Idee?

Fonte e immagini: bleedingcool

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...