A Panda Piace: La striscia dedicata ai fatti della scuola Diaz

Giacomo “Keison” Bevilacqua, autore di A Panda piace…, ha voluto ricordare a modo suo l’orrore dei fatti avvenuti nella scuola Diaz di Genova, quando una carica di poliziotti e carabinieri entrò nell’edificio occupato da studenti (in occasione del G8 del 2001), arrivando a quella che sarebbe stata poi definita una “macelleria messicana.

L’autore romano, infatti, ha disegnato una striscia, a dimostrazione del fatto che il diritto di opinione e la libertà di pensiero non possono mai essere ostaggio della violenza. Potete leggere la breve striscia sul sito ufficiale di A Panda Piace.

a panda piace diaz

Fonte e immagine: A Panda piace…

Francesca Sperelli

Inguaribile realista, passeggio a qualche metro da terra nella mia vita in bianco e nero. Come hobby faccio il praticante avvocato.

Potrebbero interessarti anche...