C4Comic Meets the Web: Aspettando… Nebo

C4ComicMeetTheWeb - Mirko Oliveri

Ancora un protagonista da conoscere meglio nella marcia di avvicinamento alla prima edizione di C4 Comic Meets the Web che vedrà aprire i battenti il 6 e il 7 giugno a Sarzana (SP). Stavolta in realtà si tratta di una presentazione pericolosa, e quindi è necessario fare una doverosa premessa: questo articolo parla di un uomo che autori_nebousa l’ironia, il sarcasmo ed una certa dote di amabile cinismo (senza esagerare, per carità) come forma espressiva. Questa sua peculiarità tende a creare grosse problematiche a tutta una serie di individui, al di qua ed al di là dello schermo del computer, che ritengono tutte queste caratteristiche offensive e generalmente dannose per il prossimo. Ecco, se pensate di rientrare in quest’ultima categoria queste righe di presentazione su Nicolò “Nebo” Zuliani potrebbero darvi lievi problemi digestivi, quindi tenetene conto.

Nebo dicevamo è un personaggio difficile da gestire per il grande pubblico, ma la ragione di questo rapporto complicato è in verità assai semplice: egli è capace di pensiero indipendente e il modo in cui veicola questo suo pensiero prevede che i sui lettori abbiano la capacità di cogliere la differenza fra un pezzo provocatorio e uno semplicemente offensivo. Di questi tempi, un azzardo. Poco tempo fa avevamo avuto il piacere di scambiare quattrocover_list-storia-la-fanno-gli-idioti chiacchiere per via di Nick Banana, il personaggio da lui ideato per il proprio blog e prossimo a sbarcare in edicola e fumetteria grazie a Star Comics, e già allora avevamo apprezzato già la persona. Un piccolo approfondimento e un passaggio su Bagni Proeliator, il suo blog, ha solo confermato quello era stata la primissima impressione: Nebo è un fottuto genio. L’unico problema è che quello che scrive, per come lo scrive, non da alcuna possibilità di rimanere indifferenti: o lo si ama incondizionatamente oppure lo si vorrebbe sul rogo (o più concretamente in tribunale). Anche al momento di definirlo “blogger”, le dita rallentano sulla tastiera…la collaborazione con un quantitativo di testate giornalistiche fatte sia di bit che di carta, un libro, “La storia la fanno gli stupidi”, che potrebbe modificare la vostra considerazione di alcuni dei fatti storici più conosciuti: Nicolò Zuliani alla fine è probabilmente uno scrittore prestato, grazie a una serie di coincidenze (e a dispetto di certe youtuber fan delle benzodiazepine),  al web.

La buona notizia, e per questo non ci sono dubbi, è che Nicolò “Nebo” Zuliani sarà presente a C4Comic Meets the Web, la manifestazione che vedrà riuniti a Sarzana il 6 e 7 giugno, i più interessanti esponenti della cultura web italiana. Per ora vi lascio il contributo che Jacopo Vanni ha ideato per Nebo: l’appuntamento è fissato. A presto.

Nebo by Vanni

PS: Margherita era una canzone come tante prima di andare a leggere Bagni Proeliator…porcamiseria!

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...