La Lega degli Straordinari Gentlemen: 20th Century Fox riporta al cinema l’opera di Alan Moore

league extraordinary gentlemenLa Lega degli Straordinari Gentlemen nasce come serie a fumetti scritta da Alan Moore e illustrata da Kevin O’Neill. Nell’universo narrativo nato sotto l’etichetta Wildstorm America’s Best Comics, il Bardo di Northampton si è divertito ad assemblare un team di celebri personaggi della letteratura otto e novecentesca, catapultandoli in avventure che variano dal mistico al fantascientifico, diventando a tratti lisergiche ed esoteriche.
In Italia la serie è edita da Bao Publishing, che ha recentemente dato alle stampe il terzo e ultimo capitolo sul capitano Nemo Janni Dakkar.

Nel 2003 fu realizzato un primo tentativo di adattamento cinematografico dell’opera di Moore, il risultato fu però unanimemente considerato goffo e palesemente inadeguato a rappresentare la complessità citazionista e strutturale della Lega.
Ora, secondo The Tracking Board, 20th Century Fox sarebbe all’opera per la realizzazione di un’altra pellicola, un nuovo inizio per dare vita a un possibile franchise costituito da diversi film. Le informazioni note al momento sono poche, si sa che John Davis e la sua Davis Entertainment produrranno il film, il cui sviluppo sarà supervisionato da Ira Napoliello Matt Reilly.

Riusciranno Mina, Jekyll e Hyde, il Capitano Nemo e tutti gli altri protagonisti della saga a fumetti ABC a trovare giustizia in questo nuovo adattamento? Di certo, c’è solo l’amara reazione di Alan Moore quando sarà messo a parte di questa notizia.

003alan-moore-wenn

Fonte: Comicbook.com

Marzio Petrolo

Appassionato e lettore di fumetti da più di un decennio. Affamato di fumetti intelligenti, bizzarri, magici, ermetici o almeno esoterici. Debitore a vita di Neil Gaiman e della sua prosa.

Potrebbero interessarti anche...