Miyazaki: L’artbook di “Nausicaä” e lo stato dell’arte dell’autore

nausicaa (1)Di Hayao Miyazaki molto si è detto e molto si è scritto ma, soprattutto, molto si è visto. Difficile appassionarsi all’animazione giapponese, e al fumetto in generale, senza incappare nel suo nome. Per amor di conoscenza, un breve ritratto di Miyazaki: regista, sceneggiatore, animatore, fumettista e produttore cinematografico giapponese di successo mondiale, premiato con l’Oscar per il miglior film d’animazione nel 2003 per La città incantata e l’Oscar alla carriera quest’anno, soltanto per citare alcuni dei premi assegnati per le sue opere.

I suoi film hanno segnato la cinematografia asiatica e non solo. Oggi si torna a parlare di Nausicaä della Valle del Vento (1984), a cui è stato dedicato un artbook  contenente  materiale artistico sul film: acquerelli, studi, appunti accompagnati dalle riflessioni di Miyazaki stesso.

NausicaaIl bello di questo volume è che ci fa entrare non solo nel mondo intimo dell’artista Miyazaki, nel suo modo di concepire il disegno, l’animazione e la storia, con indicazioni e appunti che erano una fase ibrida di quelli che poi sarebbero stati i suoi futuri lavori nello Studio Ghibli, ma anche in quello del Miyazaki uomo, pronto all’autocritica e alla consapevolezza di poter fare sempre meglio, conclusione a cui il tempo ha dato ragione.

Il volume è edito da Panini Comics/Planet Manga e tornerà presto disponibile sullo store Panini, mentre potete già acquistarlo su Amazon.

Fonte: Paninicomics

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...