Lucca Comics & Games 2015, le novità: In arrivo una nuova area Games, padiglioni più grandi e altro ancora

lucca comics games 2015 logo

Altre importanti novità direttamente dalla conferenza stampa indetta dal gotha di Lucca Comics and Games, nella Sala degli Specchi di Palazzo Orsetti in Lucca. Dopo l’ ufficializzazione del numero chiuso dei tagliandi vendibili (80.000 complessivi per ognuno dei giorni della manifestazione, qui l’articolo completo), aumentano anche per numero ed estensione tutte le strutture espositive.

Lucca Comics & Games manifesto 2015Negli ultimi anni la manifestazione era già cresciuta notevolmente, (basti pensare a come il Japan Palace del 2013 sia diventato Japan Town nel 2014 ed abbia occupato una larga parte della zona est della città, fino all’anno scorso disertata dalla manifestazione) ma quest’anno si punta ad un ulteriore passo in avanti, in preparazione della agognata edizione 2016, quella del 50enario. Quindi padiglioni più ampi e corridoi più larghi e più sicuri per il passaggio di tutti i visitatori paganti e non. L’utilizzo di nuove parti della città permetterà inoltre una più omogenea distribuzione del pubblico, limitando per quanto possibile gli enormi assembramenti che l’anno scorso hanno afflitto le giornate più popolose.

Le novità più importanti vengono comunque dall’Area Games che, dopo i problemi legati all’enorme afflusso della scorsa edizione, raddoppia e si rinnova. Nell’edizione 2014, l’area dedicata sugli spalti delle mura urbane era andata in crisi sotto la spinta di una inaspettata marea umana di appassionati. Quest’anno gli organizzatori, di comune accordo con il Sindaco Tambellini e il Comune di Lucca, che hanno messo a disposizione l’area, hanno deciso di  spostare il baricentro dei Games verso l’ampia area di Piazzale Verdi e più in particolare nella struttura della “ex Cavallerizza”, garantendo a tutti gli appassionati una esperienza più appagante e certamente meno caotica.

NOTIZIA GAMES 2015

Ma non finisce qui, sono infatti molte le zone della città che vedranno per la prima volta i loro spazi occupati da Lucca Comics & Games 2015, in più nuove aree saranno dedicate al visitatissimo padiglione The Citadel che prenderà anche tutto il Baluardo S.Paolino, oltre al già confermato Baluardo S.Maria. Novità anche sugli orari di apertura della manifestazione: nella giornata di sabato 31 ottobre sarà possibile visitare gli stand fino alle ore 21, novità assoluta per l’edizione 2015, per un inedito Comics & Games by night. Novità anche per le antiche mura urbane, che da quest’anno ospiteranno una lunga serie di manifestazioni a carattere gratuito durante l’intero svolgimento della manifestazione.

Non resta che aspettare il 1 settembre per la caccia al tagliando.

Fonte : Lucca Comics & Games , Conferenza Stampa 22.07.2015 e Comunicato Stampa

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...