Coconino Press: A settembre esce “L’Unica Voce” di Tiziano Angri

Ecco il comunicato stampa arrivato direttamente dalla casa editrice bolognese:

“L’UNICA VOCE”: L’IDENTITÀ DI GENERE,
DUE RAGAZZI “FUORI POSTO” E LA PROVINCIA ITALIANA
NEL NUOVO GRAPHIC NOVEL DI TIZIANO ANGRI

cover-angri-lunica-voce-defYuri soffre fin da bambino di un disturbo che lo ha reso insofferente alla voce umana. Attraverso bizzarri rituali cerca il silenzio, la guarigione e la pace. Irene è un ragazzo intrappolato in un corpo che non gli appartiene. Si prostituisce per pagarsi l’operazione che completerà la sua metamorfosi. Si sono già incontrati, Yuri e Irene, in un tempo mai davvero passato. E si incontreranno ancora, in un paesaggio di rovine nel cuore della provincia italiana, per scoprire il legame misterioso che unisce le loro vite.

Tiziano Angri racconta con tratto originale e sicuro, deformato e pop, la storia poetica e inquietante di due ragazzi “fuori posto”. Un graphic novel affascinante e toccante, sui fantasmi dell’infanzia che continuano a camminarci accanto. Un’opera necessaria e densa che rivela un nuovo grande autore italiano, già dotato di impressionante maturità nel segno e nel racconto.

Autore: Tiziano Angri
Titolo: L’unica voce
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 128, bianco e nero
Prezzo: 16 euro
Uscita: Settembre 2015
ISBN: 978-88-7618-259-4

L’AUTORE
Tiziano Angri è nato nel 1981 a Napoli. Ha pubblicato Le 5 fasi (con il collettivo Dummy) per le edizioni BD e Le Fiabe Frattaglie vol.1 per Grrrzetic editore. Negli ultimi anni ha collaborato con varie riviste e antologie, tra le quali Puck!, Delebile, Lucha Libre e Il Male. Nel 2013 ha vinto un premio Micheluzzi al Napoli Comicon. Vive e lavora tra le colline veronesi.

Di seguito un’anteprima del volume.


L’unica voce
Poco raccomandabile
L’intervista
Come le strisce che lasciano gli aerei
S.

Fonte: CoconinoPress

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...