June Foray: 98 candeline per la First Lady dell’animazione

La storia dei film d’animazione statunitensi non sarebbe la stessa senza la voce che June Foray ha prestato a numerosi personaggi nella sua lunga e incredibile carriera.

Nata ormai nel lontano 1917, la Foray ha dato voce a tanti cartoon, come la nonna di Titti e Gatto Silvestro e la strega Hazel dei Looney Tunes, prendendo parte a pellicole come Cenerentola, Chi ha incastrato Roger Rabbit?, Space Jam, Mulan e tanti altri film d’animazione della Disney, senza contate i numerosi ruoli ricoperti per serie animate come The Flintstones, The Simpsons, Scooby-Doo, i Puffi, Ducktales e i Griffin. E non mancano all’appello doppiaggi nel campo dei videogame.

Di particolare rilievo i i suoi lavori in radio e televisione, come una sua rara apparizione al The Johnny Carson Show del 1955.
Insomma, una straordinaria carriera per un’interprete che ha dato voce alle fantasie di decine di generazioni, suscitando ammirazione per un’artista completa che, appunto, ha da pochi giorni compiuto 98 anni.

Fonte: CartoonBrew

Francesco Trione

Laureato con lode in Scienze Politiche, Mediatore Culturale e...blablabla...grande appassionato di fumetti, cinema, narrativa, illustrazione e dell'arte in ogni sua forma.

Potrebbero interessarti anche...