British Comic Awards: rivelati i vincitori

tough bubble 2015Sono stati rivelati in questi giorni i vincitori degli annuali British Comic Awards, i riconoscimenti consegnati durante il Thought Bubble Festival‘s Comic Con nella cittadina di Leeds nel quale vengono premiate le personalità della Nona Arte che si sono contraddistinte negli ultimi 12 mesi. Le categorie previste sono: miglior fumetto, miglior volume, premio miglior fumetto per un pubblico giovane e miglior talento emergente. Le opere premiate hanno, almeno per ora, una diffusione molto limitata nei mercati europei e statunitensi.

Nella lista troviamo The Motherless Oven di Rob Davis, che è stato nominato anche per gli Eisner AwardsGrey Area: From the City to the Sea di Tim Bird, descritto come un opera dal carattere psicogeografico e molti altri. Ma andiamo a vedere nel dettaglio i premi.

Miglior fumetto: Grey Area: From the City to the Sea, di Tim Bird (Avery Hill Publishing)

Miglior volume: The Motherless Oven, di Rob Davis (Selfmade Hero)

Premio miglior fumetto per un pubblico giovane: Star Cat, di James Turner (David Fickling Books)

Miglior talento emergente: Rachael Stott per i suoi disegni su Doctor Who: The Twelfth Doctor (SDCC Exclusive), Star Trek #46 -47 e Star Trek/Planet of the Apes: The Primate Directive

Hall of Fame: Dudley D. Watkins

bca15header-feature-image1-627x356

Fonte: Comic Book Resources

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.