Attentati di Parigi: disegnatore iraniano arrestato per aver realizzato una vignetta

Hadi-Heidari-Paris-CartoonHadi Heidari è un disegnatore iraniano che ha deciso di esprimere solidarietà nei confronti degli abitanti di Parigi con un’immagine evocativa postata su Instagram, così come hanno fatto tanti artisti di tutto il mondo. Il giorno dopo si è presentato nell’ufficio della redazione del giornale per cui lavora, il Teheran, un giovane con un mandato di arresto e lo ha portato via. Si presume sia opera del Revolutionary Guards Intelligence Organization, il più importante corpo militare iraniano.

Heidari è stato arrestato e detenuto più volte, l’ultima risale al settembre 2012, quando un’altra delle sue vignette attirò una forte attenzione negativa da parte di un gruppo di 150 membri del parlamento iraniano, funzionari statali e chierici. Il governo arrestò Heidari e il direttore del giornale Shargh Newspaper. Heidari e il giornale sono stati assolti nel dicembre del 2012 e il divieto di pubblicazione è stato revocato.

Ci auguriamo che anche questa volta possa andare tutto bene e che l’empatia, espressa dalle lacrime nel disegno di Heidari, non venga calpestata.

Fonte: CBR

Orzo Nimai

Mi chiamo Nimai. E' il mio vero nome. Sul serio! Scrivo storie e un giorno vorrei farlo diventare un lavoro. Uno dei miei sogni è accumulare abbastanza materiale per riempire almeno una pagina su Wikipedia.

Potrebbero interessarti anche...