Attentato di Parigi: la strage del 13 novembre raccontata da Charlie Hebdo

Con ancora negli occhi e nel cuore i fatti di qualche giorno fa, Parigi prova a ripartire. In particolare la rivista Charlie Hebdo, colpita da un altro attacco terroristico a causa di alcune vignette sulla figura di Maometto, ha pubblicato un nuovo numero in cui si parla del dramma vissuto dalla Francia. In copertina, dove uno sfondo rosso la fa da padrone, vediamo un uomo intento a festeggiare con dei colpi di arma da fuoco sull’addome.

A campeggiare al fianco del disegno dell’artista Coco troviamo la scritta “Ils ont les armes, On les emmerde, On a le champagne!“, che tradotto in italiano significa “Loro hanno le armi, Che si fottano. Noi abbiamo lo champagne!“.
Questa è la risposta forte al regime di terrore creato in questi giorni da chi quest’anno era stato minacciato per la propria libertà di parola .

charlie-h-parigi

Fonte: Ansa

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...