La leggenda di Capo Horn #2 – Terra del fuoco: Nutrimenti porta in libreria il nuovo volume di Luca Celoria e Salvo Carramusa

La leggenda di Capo Horn #2 - Terra del fuocoLa leggenda di Capo Horn #2 – Terra del fuoco
di Luca Celoria e Salvo Carramusa
Casa editrice Nutrimenti
64 pagine
16,00 euro
Prima edizione settembre 2016

È il 1914. In un porto del Brasile la Funny Lady è in rada e aspetta di essere rifornita per continuare il viaggio che la porterà in California lungo la rotta di Capo Horn. L’equipaggio è ridotto al minimo e il malcontento serpeggia a bordo; per molti, infatti, questo potrebbe essere l’ultimo tragitto retribuito, a causa dell’avvento delle navi a vapore e della prossima apertura del canale di Panama. Nessuno può fidarsi di nessuno e il mare, con le sue insidie, ci metterà il resto per rendere il viaggio più arduo.

La leggenda di Capo Horn #2 – Terra del fuoco è il secondo e ultimo volume della saga a fumetti che conduce il lettore a bordo della Funny Lady, brigantino a palo che agli albori del ventesimo secolo percorre la rotta più pericolosa al mondo, quella di Capo Horn. Una traversata che accomuna due ragazzi mossi dal desiderio di cambiare vita e forti di valori come il coraggio, la dedizione e lo spirito di sacrificio.

Luca Celoria
Luca Celoria (Genova, 1976) è autore e sceneggiatore televisivo. Ha scritto le sitcom Camera café, Piloti, Colpi di sole e Gamers. Dal 2005 collabora con l’autore Beppe Tosco con il quale scrive testi e programmi televisivi (Rai, Mediaset, La7) e ha pubblicato, in veste di coautore, il libro Scemo come tuo padre.

Salvo Carramusa
Salvo Carramusa (Palermo, 1971) è character designer, storyboard artist, animatore e regista. sordisce nel mondo dei comics con il graphic novel Derrum. Lavora tra il mondo dei cartoon e il cinema nel campo dei visual effects, operando prima come compositor e poi come VFX director per molteplici produzioni Rai e Mediaset (fllm, fiction, spot tv) e in produzioni cinematografiche.

Fonte: Nutrimenti.net

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...