Libri a fumetti 2018: al via la XVII edizione del concorso che promuove la nona arte in italia

Libri a fumetti 2018
Al via la diciassettesima edizione del concorso che promuove la lettura e i migliori autori della nona arte in italia

Paco Roca, Shaun Tan, Gipi, Igort sono solo alcuni dei vincitori del concorso Romics dei Libri a fumetti, ideato da Romics, e che ritorna nel 2018 con una nuova edizione ricca di novità.

Romics, giunto alla sua XXIII edizione (dal 5 all’8 aprile 2018), si conferma come luogo di incontro per appassionati e operatori dell’editoria del fumetto e con un pubblico di oltre 200.000 visitatori, continua a impegnarsi per promuovere e diffondere in modo sempre più capillare la lettura in Italia.

Nove le sezioni del concorso: Miglior libro di scuola sudamericana, Miglior libro di scuola angloamericana, Miglior libro di scuola europea, Miglior libro di scuola italiana, Miglior libro di scuola giapponese, Miglior ristampa, Premio nuovi talenti, Premio speciale della giuria e Gran premio Romics.

Con l’obiettivo di offrire maggiore visibilità alle matite italiane e internazionali, Romics mette a disposizione un ampio spazio ai libri candidati: una mostra riservata ai libri in concorso, dove le opere saranno fruibili al pubblico, un’area di live performance dedicata al fumetto, focus all’interno del catalogo ufficiale della manifestazione e in progetti collaterali che vanno oltre i quattro giorni del festival. I libri vincitori del concorso saranno inoltre presenti in speciali corner “Romics consiglia” nelle librerie di tutto il territorio nazionale.

La collaborazione instaurata tra Romics e il Cepell – Centro per il libro e la lettura, Istituto autonomo del Ministero dei beni culturali e delle attività culturali e del turismo, ha portato all’istituzione del Premio nuovi talenti. In questa edizione il Cepell – a conferma dell’interesse a valorizzare il romanzo a fumetti o “graphic novel” – metterà a disposizione un budget per garantire al primo, secondo e terzo classificato la promozione delle proprie opere in alcuni dei più importanti festival del settore.

La giuria del concorso sarà composta da personalità del mondo del fumetto, della cultura e dell’arte: Romano Montroni, presidente del Cepell, Enrico Fornaroli, direttore dell’Accademia delle belle arti di Bologna, esperto e critico di fumetto e Laura Scarpa, critica e saggista del fumetto, fumettista ed illustratrice.

Inoltre, per favorire sempre più l’avvicinamento alla letteratura disegnata di qualità alcuni giovani lettori, studenti di istituti superiori, verranno coinvolti in un evento speciale di lettura di una selezione di fumetti candidati e assegneranno il premio Reading Experience.

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 8 aprile 2018 presso il PalaRomics, Sala grandi rventi e proiezioni, padiglione 8.

Fonte: Romics.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...