Napoli Comicon 2018: Art Spielgelman e José Munoz ospiti al festival

Il Napoli Comicon 2018 si avvicina e con esso le notizie riguardanti gli ospiti. Quest’anno avremo la fortuna di ricevere nella penisola la visita di due pilastri del fumetto mondiale. Di seguito riportiamo la comunicazione ufficiale:

I preparativi per la ventesima edizione di Comicon entrano nel vivo; per celebrare degnamente questo incredibile traguardo, siamo orgogliosi di poter annunciare tre nomi davvero speciali tra i primi ospiti del nostro Salone: Art Spiegelman e José Muñoz, invitati direttamente dal Magister di questa edizione Lorenzo Mattotti, e Vittorio Giardino, maestro imprescindibile del fumetto italiano.

Tre autori di fama internazionale che, assieme al Magister Lorenzo Mattotti, formano un quartetto capace di entusiasmare e dare lustro per qualità e spessore artistico; Comicon si conferma il Salone dei grandi nomi, il festival d’elezione per l’incontro con il Fumetto di pregio. Quattro autori che nemmeno avrebbero bisogno di presentazione: Lorenzo Mattotti, fresco del successo di Ghirlanda, è tra i fumettisti e illustratori italiani più famosi al mondo; Art Spiegelman, condirettore della rivista di fumetti e grafica Raw e Premio Pulitzer con il capolavoro indiscusso MausJosé Muñoz è un maestro del bianco e nero di tradizione ispano-americana, nel solco di autori del calibro di Alberto Breccia e Hugo Pratt;  Vittorio Giardino 40 anni circa di carriera, tradotto in tutto il mondo, maestro della “linea chiara” di tradizione franco belga. Al Comicon presenterà l’ultimo attesissimo capitolo di Jonas Fink.

Abbiamo sognato e realizzato la possibilità di avere tutti insieme questi grandi autori (oltre a tantissimi altri di cui vi renderemo edotti a breve), inaugurando nel modo migliore il cammino che ci porterà dritti alla ventesima edizione di Comicon!

 

 

Rimanete collegati per maggiori informazioni su orari e date.

FonteComicon.it

Roberto Diglio

Sceneggiatore e, prima di tutto, accanito lettore di fumetti. Frequento la Scuola Internazionale di Comics, progetto e scrivo molteplici fumetti, studio storia e analisi della nona arte. Ogni tanto dormo e sogno di diventare un autore famoso tanto da farmi insultare da quei maledetti recensori. Nel frattempo recensisco.

Potrebbero interessarti anche...