One! Two! Three! Four! Ramones: Edizoni BD pubblica il bio-graphic novel dedicato ai fondatori del punk rock

Siete pronti a scatenarvi con One! Two! Three! Four! Ramones?

Il prossimo 21 marzo per la collana Rock di Edizioni BD arriva in libreria e fumetteria un bio-graphic novel dedicato ai Ramones, fondatori del punk – rock dallo stile di vita scatenato come la loro musica

Il prossimo 21 marzo con Edizioni BD arriva in fumetteria e libreria un graphic novel per raccontare attraverso la vita dei quattro componenti dei Ramones com’è nato il punk rock americano. Si dice che nel 1976 il rock fosse noioso; così quattro ragazzi di New York decidono di smuovere le cose…

Arriva dalla Francia la biografia a fumetti che dà voce e corpo a Johnny (John Cummings), Joey (Jeffrey Hyman); Tommy (Tamás Erdélyi) e Dee Dee (Dauglas Calvin) accuratamente ripensati dagli autori autori Xavier Bètaucourt, Bruno Cadène e Éric Cartier.

I Ramones, fondatori del punk-rock hanno uno stile di vita scatenato quanto la loro musica: droghe, alcool e concerti a ritmi folli riempiono le cronache del gruppo, dagli esordi fino successo. Tutta la storia è raccontata dal punto di vista di Dee Dee Ramone. Il mito dei Ramones persiste da generazioni. Ma chi sono e da dove vengono i volti che hanno cambiato la storia del punk rock americano?

Johnny (08/10/1948 – 15/09/2004)
Figlio di un operaio del Queens, John viene da una famiglia conservatrice e cattolica irlandese. Johnny accompagna spesso il padre nei diversi cantieri. Lavora persino per lui, come idraulico. Un padre duro, intransigente, che lo spedirà anche a fare il cadetto in un istituto militare. Un padre che gli inculcherà l’etica del lavoro, la parsimonia e soprattutto la disciplina. Johnny è morto il 15 settembre 2004 a casa sua, a Los Angeles, per un cancro alla prostata, a poche settimane dai suoi 56 anni. È stato cremato, e le sue ceneri deposte nel cimitero Hollywood Forever.

Joey (19/05/1951 – 15/04/2001)
Jeff è un cocco di mamma. Anche perché, va detto, con i papà non è stato proprio fortunatissimo. Il padre naturale, Noel Hyman, abbandona moglie e figlio quando lui aveva otto anni. Jeff ne rimane traumatizzato. I rapporti con lui resteranno gelidi no alla ne dei suoi giorni. Lui e il fratellino, Mickey, sono così cresciuti da Charlotte, la loro mamma ebrea e artista beatnik, nel quartiere di Forest Hills, Queens. La donna si risposa. Jeff va molto d’accordo con il patrigno. Ma quest’ultimo muore in un incidente automobilistico. Joey è il primo ad andarsene, muore di cancro il 15 aprile del 2001, poco prima di compiere 50 anni.

Tommy (29/01/1949 – 11/07/2014)
Tom è un miracolato. Viene al mondo negli anni ‘40, a Budapest, in una famiglia ebrea. I suoi genitori sono sopravvissuti all’Olocausto grazie ai vicini che hanno provveduto a nasconderli. La famiglia Erdélyi si rifugia negli Stati Uniti nel 1956, quando l’Armata Rossa invade l’Ungheria. A Forest Hills, Tamás l’ungherese deve imparare a diventare Tommy l’americano… Tommy è morto di cancro l’11 luglio 2014, a 64 anni.

Dee Dee (18/09/1951 – 05/06/2002)
Doug se ne intende di caserme. È persino venuto al mondo in una di esse, a Fort Lee, in Virginia. Va anche detto che suo padre, Glenn, nato nel cuore del Kansas nel 1912, ha consacrato la propria vita agli Stati Uniti d’America: Seconda Guerra mondiale e Guerra di Corea. Sì, d’accordo, si è anche consacrato a bottiglia & bastone, anche in famiglia. Ma è stata la guerra ad avergli dato modo di conoscere Tina (talvolta soprannominata Tony), una giovane tedesca, nata a Berlino nel 1931. La futura mamma di Douglas e di sua sorella Beverly. Una mamma che a sua volta ha problemi con l’alcol… Dee Dee è stato trovato morto nella sua casa da sua moglie Barbara il 5 giugno 2002. Dee Dee è riuscito a morire di eroina a 50 anni pur avendo smesso di farsi da una vita. O così credevano tutti.

Tra gli altri titoli della collana Rock di Edizioni BD: Janis Joplin di Giulia Argnani (2017); Jimi Hendrix – Requiem elettrico di Mattia Colombara e Gianluca Maconi, Guns N’ Roses – La storia a fumetti di Jim Mccarthy e Marc Olivent. Qui l’intero catalogo Rock

Scheda tecnica
One! Two! Three! Four! Ramones
di Xavier Bètaucourt, Bruno Cadène e Éric Cartier
16,7 x 24 cm cartonato
96 pagine in bianco e nero
14,00 euro

Fonte: Edizioni BD

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...