Susine e il dormiveglia: Tunué pubblica il nuovo volume di Bruno Enna e Clément Lefèvre

Susine e il dormiveglia
Bruno Enna e Clément Lefévre

Collana Mirari
In libreria dal 10 maggio

Non c’è un solo modo per imparare a crescere, ma le storie sono il modo migliore.

Susine è una bambina dallo sguardo profondo e dalla fervida immaginazione. Vive in una graziosa villetta al numero 12 di Rue des Cauchemars e, quando si sente abbandonata a sé stessa, ama rifugiarsi nelle storie fantastiche e avventurose che la sua nonnina inventa appositamente per lei. Un giorno, però, la vecchietta sale improvvisamente in cielo e Susine si trova catapultata nel dormiveglia, un mondo popolato da uomini-biscotto, insetti barbuti e donne a tre teste che hanno perso la risata e, a causa di questo, non possono più crescere. Forse, per ritrovare il riso, hanno bisogno delle storie giuste.
Riuscirà Susine a essere brava come sua nonna?

Bruno  Enna e Clément Lefévre si destreggiano magicamente tra fantasia, surrealismo e ironia, per raccontare come si fa restare bambini anche quando si deve diventare adulti.

Collana Mirari #7
84 pagine a colori
19,5 x 27 cm
17,00 euro
ISBN 978-88-6790-289-7

Autori
Bruno Enna (Sassari, 1969). Collabora con varie case editrici italiane, in qualità di sceneggiatore, a partire dal 1996. Nel 1997 debutta sul settimanale Topolino con la storia sui paperi Zio Paperone e la sindrome contrattuale. Ha vinto numerosi premi. Attualmente collabora con Panini/Disney e Sergio Bonelli Editore.

Clément Lefévre
Ha realizzato il suo primo libro per ragazzi nel 2009 con l’adattamento del testo The Deserter di Boris Vian. Da allora lavora a tempo pieno come autore-illustratore di libri giovanili e fumetti per molti editori come Soleil, ETnbsp, Threshold Youth e Chocolate. Tra i suoi libri pubblicati in Italia: La spaventosa paura di Epiphanie Frayeur (Tunué, 2018).

Fonte: Tunué.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...