Coconino Press: ecco tutti gli appuntamenti al Salone internazionale del libro di Torino 2018

Coconino Press al Salone del libro di Torino 2018
(10-14 maggio)

Coconino Press vi dà appuntamento al Salone internazionale del libro di Torino 2018. Dal 10 al 14 maggio saremo nel padiglione 2, stand K 41, con tanti ospiti, incontri col pubblico e le ultime novità della casa editrice.

Gli autori presenti allo stand nelle giornate del Salone: Paolo Bacilieri, Lorena Canottiere, Francesco Cattani, Manuele Fior, Maicol & Mirco, Martoz e Ratigher

Sabato 12 maggio incontro con Manuele Fior
Manuele Fior, autore del manifesto di questa edizione del Salone del libro e di vari graphic novel per Coconino Press, sarà protagonista di un incontro col pubblico sabato 12 maggio all’Arena Bookstock, alle ore 13.30. Fior dialogherà con il giornalista Luca Valtorta (Robinson – La Repubblica). Tra i suoi libri pubblicati da Coconino Press: Rosso OltremareLa signorina Else,  adattamento a fumetti dalla novella di Arthur Schnitzler, Cinquemila chilometri al secondo, vincitore, tra i tanti premi, del Gran Guinigi di Lucca Comics e del Fauve d’Or di Angouleme,L’intervista e la raccolta di racconti I giorni della merla.

Giorni e orari per le dediche degli autori

Manuele Fior
Sabato 12/5 ore 11-13; ore 16.30-17 (allo stand Robinson/La Repubblica); domenica 13/5 ore 11-13.

Maicol & Mirco
Sabato 12/5 ore 11-13; ore 16-17; domenica 13/5 ore 11-13.

Ratigher
Sabato 12/5 ore 11-13; ore 16-17; domenica 13/5 ore 11-13.

Paolo Bacilieri
Domenica 13/5 ore 12-14; ore 15-16.

Francesco Cattani
Domenica 13/5 ore 12-14; ore 15-16.

Martoz
Domenica 13/5 ore 12-14; ore 15-16.

Lorena Canottiere
Venerdì 11/5 ore 16-18; domenica 13/5 ore 15-17.

Incontri col pubblico

Sabato 12 maggio, ore 13.30, Arena Bookstock – Bookstock Village
Dalla fantascienza a Schnitzler e ritorno – Incontro con Manuele Fior
L’autore del manifesto del Salone del Libro racconta temi, fonti e ispirazioni dei suoi romanzi a fumetti. Conduce: Luca Valtorta (Robinson – La Repubblica).

Sabato 12 maggio, ore 17.30, Spazio Book – Bookstock Village
L’irresistibile ascesa dei Superamici
Ratigher, LRNZ, Maicol & Mirco raccontano i nuovi libri in arrivo e le novità di Coconino Press. Conduce: Timothy Small, direttore di Esquire.

Domenica 13 maggio, ore 11.30, Spazio Stock – Bookstock Village
Fumetti nei musei – Presentazione del progetto MIBACT – Coconino Press
Fumetti nei musei è un progetto del Mibact ideato per i bambini e i ragazzi che partecipano ai laboratori museali. 22 storie a fumetti ambientate nei principali luoghi della cultura italiani – da Pompei al Colosseo ai Musei reali di Torino – che raccontano i musei, luoghi vivi dove accadono storie incredibili. Intervengono: Ratigher, Lorena Canottiere, Enrica Pagella, Romano Montroni.

Domenica 13 maggio, ore 16.30, Spazio Stock – Bookstock Village
Autori di fumetti oggi – Tra il mainstream e le nuove frontiere
Una riflessione sullo stato dell’arte con gli autori Paolo Bacilieri, Francesco Cattani e Martoz. Interviene: Ratigher.

Gli ultimi libri a fumetti Coconino Press

Maicol & Mirco: Gli arcanoidi

Si può raccontare un’epopea di un popolo con solo sei esseri e qualche cespuglio? Con quest’opera Maicol & Mirco, i geniali autori de Gli Scarabocchi di Maicol & Mirco, urlano: sì! Un viaggio su un pianeta fuori dal tempo, teatro di una mostruosa, epica e sanguinaria avventura: l’ascesa e soprattutto la caduta del popolo Arcanoide. Un film dei Barbapapà girato da Lars Von Trier. “Gli arcanoidi. Morte, avventura e basta”.

Jason Shiga: Demon

L’autore rivelazione del fumetto americano arriva in Italia con la saga vincitrice dei prestigiosi premi Eisner e Ignatz. Una serie (questo è il primo di 4 volumi) più avvincente di Breaking Bad e più divertente dei Simpson. La storia? Non importa quante volte ci provi… Jimmy Yee non può morire. Un uomo qualsiasi scopre di avere un potere unico al mondo. Quale uso ne farà? Una trama estrema e cupa, cinica e violenta raccontata in modo follemente divertente, con affilata, ossessiva, geometrica precisione da un matematico nerd che adora i fumetti.

Gipi: S. (nuova edizione)

Il capolavoro di Gipi, uno dei suoi libri più amati dai lettori di tutte le età, torna in una nuova, definitiva edizione in grande formato. L’occasione per perdersi in ogni dettaglio di uno dei più importanti libri del graphic novel italiano, gustando al meglio la ricchezza cromatica delle tavole e il respiro di un racconto intimo e al tempo stesso universale. Una lettera d’amore al padre, dipinta e scritta tutta di getto.

Susumu Katsumata: Neve rossa

Un autore del tutto inedito in Italia. Dopo i volumi di Tatsumi e Tsuge, un’altra gemma ritrovata del fumetto Gekiga. Lo scenario di “Neve rossa” è il Giappone rurale, povero e contadino: mistero e fascino di un mondo perduto. Dieci racconti nei quali l’aspro realismo convive con delicate incursioni nella magia e nel fantastico, nei miti e nelle leggende del folklore nipponico.

Manu Larcenet: Tempo da cani

Coconino Press ha iniziato a pubblicare Le avventure rocambolesche: una serie di “vite di uomini illustri” rivisitate in chiave fantastica con brillante umorismo da Manu Larcenet, maestro del fumetto francese. Racconti autoconclusivi, divertenti e tormentati, secondo la ricetta dell’autore di BlastLo scontro quotidiano e Faremo senza. In questo primo volume Sigmund Freud fa un viaggio nel Far West. E porta la psicanalisi tra banditi, avventurieri e indiani, con risultati esilaranti.

Jim Woodring: Fran

Fran è il terzo volume della trilogia iniziata da Jim Woodring con Weathercraft e proseguita con Il congresso degli animali. Nel precedente graphic novel il gatto Frank aveva trovato l’anima gemella, un’adorabile gattina di nome Fran. Qui l’idillio si interrompe e, dopo una lite, Fran scompare. A Frank non resta che inseguirla, intraprendendo un viaggio picaresco alla ricerca del suo amore perdutouna nuova odissea in unmondo fantastico, popolato di ogni sorta di mostri, demoni, oggetti strani e architetture bizzarre. I fumetti di Woodring hanno un fascino ipnotico che scaturisce dalla totale assenza di parole.

Fonte: FandangoEditore.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...