Fiaba bianca: Rizzoli Lizard porta in libreria il nuovo volume di Antonio Moresco

Antonio Moresco
Fiaba bianca
con le illustrazioni di Nina Bunjevac
(Rizzoli Lizard)

Come si fa a diventare grandi se non si sostiene una prova?

Un romanzo in forma di fiaba che emozionerà i lettori più giovani e toglierà il sonno agli adulti.

C’è un nonno che ogni giorno va a prendere a scuola la sua nipotina. La tiene per mano e l’accompagna a casa raccontandole storielle divertenti. Niente di strano, se non che il nonno Stucco è morto ormai da tempo e la piccola Bianca è l’unica a vederlo. Comincia così una storia d’infanzia e di vecchiaia, d’amore e di paura, di abitudine e di stupore. Antonio Moresco, autore dei Canti del caos e La lucina, sa cosa vuol dire crescere in un cono d’ombra, in compagnia di un mostro spietato: la solitudine di fronte al male, un orco che ci divora quando non siamo più in grado di essere bambini.

Aiutato dal segno evocativo di Nina Bunjevac, Moresco ha creato un libro senza tempo, in grado di far luce sul mistero dell’infanzia e sulle più grandi paure dei genitori.

Formato: 15 x 21 cm cartonato
Pagine: 224 in bianco e nero
Prezzo: 19,00 €
Uscita: 22 maggio 2018

Antonio Moresco è uno dei più grandi scrittori italiani viventi. I suoi libri sono usciti presso i principali editori italiani e stranieri. Tra i suoi romanzi ricordiamo Gli esordi, Canti del caos e La lucina, opera di grande successo, di cui Fiaba bianca è la naturale evoluzione.

Nina Bunjevac è un’artista canadese di origini iugoslave, autrice per Rizzoli Lizard di Fatherland, opera autobiografica che ha ottenuto numerosi riconoscimenti internazionali ed è stata tradotta in molti Paesi.

Fonte: RizzoliLizard.eu

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...