Piazza della Loggia: Becco Giallo porta in libreria il nuovo volume di Barilli e Fenoglio

Appuntamento con Becco Giallo da giovedì 24 maggio 2018 in libreria

Brescia, piazza della Loggia, 28 maggio 1974. Durante una manifestazione antifascista esplode una bomba che provoca 8 vittime e più di 100 feriti.

Il 20 giugno 2017, dopo una lunga vicenda processuale, la Cassazione condanna all’ergastolo Carlo Maria Maggi, capo di Ordine Nuovo in Veneto, e Maurizio Tramonte, la cosiddetta fonte “Tritone” dei servizi segreti, ristabilendo la verità storica e giuridica sulla strage, e più in generale sulla strategia della tensione che ha insanguinato l’Italia dal 1969 al 1974.

Questo volume — che comprende e aggiorna i due precedenti lavori di inchiesta sul campo condotti dagli autori sull’argomento — ricostruisce finalmente l’intera vicenda, dal contesto storico agli sviluppi processuali, in cui sono emerse le ambigue connessioni fra la destra eversiva e gli apparati di sicurezza dello Stato.

Titolo: Piazza della Loggia
Autori: Francesco Barilli e Matteo Fenoglio
Caratteristiche: 352 pagine in bianco e nero, brossura con alette e copertina a colori
ISBN: 9788833140087

Fonte: BeccoGiallo.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...