Dylan Dog: serie tv in vista?

La notizia è di quelle eclatanti, che fanno scoppiare il cuore ad ogni appassionato che si rispetti: Sergio Bonelli Editore sta lavorando alla prima serie tv di Dylan Dog.

Dopo il riuscito esperimento di Monolith, primo lungometraggio targato SBE, uscito nei cinema la scorsa estate, ma soprattutto dopo il flop del film Dylan Dog: Dead of Night del 2011, quando ancora i diritti dell’indagatore dell’incubo non appartenevano all’Italia, ecco che la creatura di Tiziano Sclavi è pronta per un lancio in pompa magna. Si tratta di una serie di dieci episodi in lingua inglese, che sarà distribuita in 35 Paesi e che vedrà coinvolti partner internazionali e piattaforme streaming.

Non solo: Michele Masiero ha specificato che molti personaggi della casa editrice milanese hanno molti punti in comune e che la serie tv su Dylan potrà avere alcuni punti d’aggancio con essi, dando vita a numerosi spin-off. Siete pronti a sognare, bonelliani?

Fonte: Variety

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...