Il giorno in cui sono morta : è disponibile il numero 63 del Professor Rantolo

Ed ecco per voi, adepti del terrore, il nuovo numero de: “Un brutto quarto d’horror con il Professor Rantolo“!

In questo numero
L’orrore è dentro di noi. Sepolto in fondo alla nostra mente senza che noi, a volte, ne veniamo a conoscenza. Altre volte invece, un effetto scatenante innesca meccanismi che non si possono fermare. Che fanno riemergere ricordi dal passato, ricordi di morte. Perché i veri mostri, quelli peggiori, sono nella nostra testa.

Il giorno in cui sono morta
Ideazione e supervisione di Fabrizio Fassio
Testi di Pieri
Disegni di Costarelli
Cover di Cryx
Edizione e-book e grafica: Periscopio Edizioni
Scaricalo qui: www.rantolo.it

Sulla scia del mitico Zio Tibia, il Professor Rantolo presenta una serie che propone con malvagia ironia il meglio dell’horror a fumetti sul web. Le brevi storie, ovviamente crudeli ed efferate, hanno come protagonisti schiere di zombies, fantasmi, vampiri, assassini e chi più ne ha più ne metta, alle prese con squartamenti, divoramenti ed atrocità di ogni genere! Un grande potenziale orrorifico messo in scena da una squadra di autori e disegnatori emergenti nata appositamente per questo progetto. Le storie presentate dal Professor Rantolo sono completamente originali e distribuite sotto forma di mini e-book a fumetti. Per dirla alla maniera dell’orrido Professore:

Tieniti pronto, caro lettore, per una sana dose d’orrore…

Associazione Culturale Subaqueo
Tutti i diritti riservati. Il materiale contenuto in questo e-book non può essere riprodotto né diffuso senza l’espresso consenso degli autori e dell’editore. Un brutto quarto d’horror con il Professor Rantolo è copyright Associazione Culturale Subaqueo – Cartaigienicaweb.it. info@rantolo.it

Fonte: Subaqueo.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...