Treviso Comic Book Festival 2018: assegnati i Premi Carlo Boscarato della XV edizione

Il TCBF assegna i Premi Carlo Boscarato
Premiate le migliori novità editoriali dell’anno

Assegnati anche quest’anno gli ambiti Premi Carlo Boscarato, dedicati alla memoria dello storico autore trevigiano: 12 le categorie in concorso a cui si aggiunge il Premio Piola riservato alle autoproduzioni.

Di seguito l’elenco dei premiati, segnalati per primi in grassetto nella lista delle nomination.

  1. Miglior fumetto italiano
    • Kraken” di Emiliano Pagani e Bruno Cannucciari (Tunuè)
    • Marie Curie” di Alice Milani (Becco Giallo)
    • Iperurania” di Francesco Guarnaccia (Bao Publishing)
    • Luna del mattino” di Francesco Cattani (Coconino)
    • Figlio unico” di Vincenzo Filosa (Canicola)
    • Non bisogna dare attenzione alle bambine che urlano” di Francesca Ruggero ed Eleonora Antonioni (Eris Edizioni)
  2. Miglior fumetto straniero
    • La mia cosa preferita sono i mostri” di Emil Ferris (Bao Publishing)
    • Il passaggio dopo la battaglia” di Philippe De Pierpont ed Eric Lambè (Coconino)
    • The End of the Fucking World” di Charles Forsman (001 Edizioni)
    • La rivolta di Hopfrog e altre storie” di Christophe Blain e David B. (Oblomov)
    • La chiamata” di Laurent Galandon (Mondadori Oscar Ink)
    • Drinking at the Movies” di Julia Wertz (Eris Edizioni)
  3. Miglior autore straniero
    • Noah Van Sciver su “133” (Oblomov)
    • Paul Kirchner su “Il bus” (Barta)
    • Patrice Killoffer su “676 apparizioni di Killoffer” (Coconino)
    • Ancco su “Ragazze cattive” (Canicola)
    • Jim Woodring su “Fran” (Coconino)
    • Frank Santoro su “Pompei” (001 Edizioni)
  4. Miglior disegnatore italiano
    • Thomas Campi su “Joe Shuster” (Bao Publishing) e “Macaroni” (Coconino)
    • Giorgio Santucci su “Dylan Dog” (Bonelli) e “Fuck” (Ed. Inkiostro)
    • Maurizio Rosenzweig su “Le storie #62 – Astromostri” (Bonelli)
    • Mirka Andolfo su “Contronatura” (Panini)
    • Lorenzo De Felici su “Oblivion Song” (Saldapress)
    • Samuel Spano su “Nine Stones” (Editoriale Cosmo)
  5. Miglior sceneggiatore italiano
    • Alessandro Bilotta su “Mercurio Loi” (Bonelli) – Ex aequo
    • Marco Rizzo su “Salvezza” (Feltrinelli Comics) – Ex aequo
    • Marco Nucci su “Sofia dell’oceano” (Tunuè)
    • Lorenzo Palloni su “Scary Allan Crow” (Ed. Inkiostro) e “365” (Shockdom)
    • Lucio Perrimezzi su “Ophidian” (Noise Press) e “Marathon” (Newton Comics)
    • Andrea Cavaletto su “Paranoyd Boyd” (Ed. Inkiostro), “Dylan Dog Old Boy” e “Tex” (Bonelli)
  6. Miglior autore unico italiano
    • Silvia Rocchi su “Brucia” (Rizzoli Lizard)
    • Flavia Biondi su “La giusta mezura” (Bao Publishing)
    • Fabrizio Dori su “Gauguin” (Tunuè)
    • Marco Galli su “Èpos” (Stigma)“ e “Le Chat Noir” (Coconino)
    • Giorgio Carpinteri su “Pop Eye” (Oblomov)
    • Lorenza Natarella su “Sempre libera” (Bao Publishing)
  7. Miglior realtà editoriale italiana
    • Coconino
    • Shockdom
    • Bao Publishing
    • Tunuè
    • Eris Edizioni
    • Rizzoli Lizard
  8. Autore rivelazione e Premio Cecchetto
    1. Regular Size Monster su “Storie di uomini intraprendenti e di situazioni critiche” (Stigma)
    2. Eliana Albertini su “Luigi Meneghello. Apprendista italiano” (Becco Giallo)
    3. Capitan Artiglio su “Kids With Guns” (Bao Publishing)
    4. Agnese Innocente su “Dieter è morto” (Shockdom)
    5. Elisa 2B su “La chiamata” (Becco Giallo)
    6. David Genghi su “La Gameti” e “OutERoticspace” (Hollow Press)
  9. Miglior autore di copertina
    • Werther Dell’Edera su “Il corvo – Memento Mori” (Edizioni BD)
    • Elia Bonetti su “Un eroe una battaglia” (Editoriale Cosmo)
    • Laura Guglielmo e Ariel Vittori su “Minimenù” (Attaccapanni Press)
    • Sergio Ponchione su “Memorabilia” (Oblomov)
    • Pasquale Frisenda su “Sandokan” (Star Comics)
    • Dottor Pira su “Super Relax” (Coconino)
  10. Miglior colorista
    • Annalisa Leoni su “Oblivion Song” (Saldapress)
    • Pamela Poggiali su “Winterdeth 01” (Noise Press)
    • Alessandra Dottori su “Creepy Past” (Bonelli)
    • Ilaria Gelli su “GG – Life Is a Videogame” (Tatai Lab)
    • Giovanna Niro su “Il corvo – Memento Mori” (Edizioni BD)
    • Luca Saponti su “Orfani” (Bonelli)
  11. Miglior fumetto web
  12.  Miglior fumetto per bambini/ragazzi
    • Viktoria” di Gaia Cardinali (Tunuè) – Ex aequo
    • I gioielli di Elsa” di Sarah Mazzetti (Canicola)  – Ex aequo
    • Supergum” di Laura Guglielmo e Susanna Rumiz (Bao Publishing)
    • Bebe Pio il selfie del millennio” di  Francesca Agrati e Mattia Surroz (Disney Panini)
    • Creepy Past” di Giovanni Di Gregorio, Bruno Enna e Giovanni Rigano (Bonelli)
    • L’ecologia spiegata ai bambini” di Marco Rizzo e La Tram (Becco Giallo)
  13.  Premio Piola
    • Millenials di Lorenzo Ghetti e Claudia Nuke Razzoli

Fonte: TrevisoComicBookFestival.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...