CFAPAZ: 30 anni di cultura del fumetto a Cremona e in Italia

30 anni di cultura del fumetto a Cremona e in Italia!

CFAPAZ
Il trentennale

Cremona 6, 7 e 8 ottobre 2018

Il Centro Fumetto, la prima “casa del fumetto” nata in Italia, viene inaugurato l’8 ottobre 1988. Istituito da Comune di Cremona e Arcicomics come progetto di aggregazione giovanile, il Centro diventa fin da subito un punto di riferimento nazionale per le tante attività messe in campo, dalla ricca biblioteca alle pubblicazioni, dalle mostre all’intensa attività didattica, con particolare attenzione alla valorizzazione dei giovani autori. Sono tantissimi gli autori scoperti e lanciati da Schizzo e dalle varie testate made in Cfapaz. Nel corso degli anni il Centro si consolida ed è costantemente presente sia nel settore che in ambito locale cremonese. In questi giorni, con il trasferimento nella nuova sede di via Palestro 17, il Centro Fumetto è diventato parte del principale polo culturale della città, un traguardo straordinario, raggiunto grazie all’impegno delle istituzioni (il Comune di Cremona, la Provincia di Cremona e il Circolo Arcicomics), degli operatori, degli autori e dei tantissimi volontari che si sono alternati in trent’anni di attività.

Tra il 6 e l’8 ottobre sarà celebrato il trentennale del Centro Fumetto con iniziative distribuite nei tre giorni che presentiamo qui di seguito.

Sabato 6 ottobre 2018 dalle 16:00
La storia: Cremona e il centro fumetto – Visita guidata alle tre sedi
Partenza da via Speciano 2
Percorso storico aggregativo alla scoperta degli edifici in cui il Cfapaz ha avuto sede in 30 anni: Complesso Monastero benedettino, Palazzo della Carità, Palazzo Affaitati.
Conclusione con distribuzione gadget.
Quota di partecipazione: 5,00 € a persona.
Gratuita per minori che non abbiano ancora compiuto i 14 anni.
È gradita pre-iscrizione.
È possibile anche iscrizione sul posto.
In collaborazione con Cr.Ar.T. e Arcicomics.

Domenica 7 ottobre 2018 dalle 17:00
Il fumetto, i fumetti e Andrea Pazienza
Presso la nuova sede via Palestro 17
A trent’anni dalla fondazione del Centro Fumetto, come sta il fumetto, cosa sono diventati i fumetti, che eredità ha lasciato Andrea Pazienza. Se ne parla con Alessandro Baronciani che legge Pazienza, Paolo Bacilieri che racconta, Silvia Rocchi e Sakka che argomentano, assieme a Michele Ginevra e Paolo Oradini che cuciono il tutto.
Ingresso libero
In collaborazione con Lucca Comics & Games, con cui sarà prodotto il video documentario “Figli di Paz”, in parte girato nella nuova sede del Centro.

Lunedì 8 ottobre 2018 dalle 21:00
Una lunga serata di corti
Presso il Cinema Teatro Filo
Selezione di cortometraggi brillanti e spesso molto divertenti, nel giorno esatto dell’anniversario del Centro Fumetto. I primi cinque sono d’animazione.
La serata sarà introdotta da alcuni autori del Centro Fumetto “Andrea Pazienza” che presenteranno i loro lavori.
Programma:

  • No Offense (animazione – Belgio)
  • Scent of Geranium (animazione – USA)
  • Roger (animazione – Spagna)
  • Mutation (animazione – Francia)
  • Fears (animazione – Canada)
  • Cenizo (Spagna)
  • Paris Rouge (Francia)
  • Bus Story (Spagna)
  • How Tommy Lemenchick Became a Grade 7 Legend (Canada)

Ingresso libero
In collaborazione con Comune di Cremona, Cinema Filo, Reggio Film Festival, Salso Corto Film Festival, Associazione culturale Estatica.

Contatti
Centro Fumetto “Andrea Pazienza” Via Palestro, 17 – 26100 Cremona.
Telefono: 0372/407790 Email: info@cfapaz.org
Web: www.cfapaz.orgwww.facebook.com/corsicfapazwww.facebook.com/cfapazopac.provincia.cremona.it

Fonte: Cfapaz.org

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...