Nella mente di Alan Moore: Oblò pubblica il volume curato da Smoky Man

Nella mente di Alan Moore

Nel mio lavoro di scrittore traffico con la finzione, non con le bugie. Sebbene ammetta che la distinzione sia sottile e forse non facile da cogliere per il profano, nella finzione, nell’arte e nella scrittura è importante che, anche quando si trattano argomenti di sfrenata fantasia, vi sia una risonanza emotiva. È importante che una storia suoni vera sul piano umano, anche se non è mai accaduta.
Alan Moore

Dal documentario The Mindscape of Alan Moore, scritto e diretto da DeZ Vylenz, lo scrittore di Northampton si racconta: dagli esordi britannici ai successi nel mondo dei comics americani, dalle personali speculazioni sul Tempo fino all’Apocalisse e oltre. Questa edizione, curata da Smoky Man, è arricchita da quattordici intense illustrazioni a china realizzate appositamente dal pittore e scultore Nicola Testoni, autore anche dell’intenso ritratto ad olio di Moore che illumina la copertina.

Nella mente di Alan Moore
20 x 20 cm
56 pagine in bianco e nero
Copertina a colori
Spillato
10,00 euro

Chi fosse interessato ai disegni originali oppure al dipinto, può contattare l’artista dall’apposita pagina del suo sito oppure scrivere all’indirizzo email nicolatestoni78@gmail.com.

Alan Moore (Northampton, 1953) è unanimemente considerato una delle figure più rilevanti del fumetto mondiale, sceneggiatore di opere caposaldo come V for VendettaWatchmenFrom Hell e Lost Girls. Anarchico, difensore dei diritti degli autori, feroce critico delle majors e di Hollywood, negli ultimi anni ha firmato Neonomicon e Providence, fumetti ispirati dai racconti e dalla vita di H.P. Lovecraft.
In ambiti diversi, Alan Moore ha scritto La voce del fuoco e Jerusalem, ambiziosi romanzi ambientati nella sua città natale, mentre con il fotografo e regista Mitch Jenkins ha realizzato la serie di corti cinematografici Show Pieces e il lungometraggio The Show, attualmente in fase di montaggio.

DeZ Vylenz è lo pseudonimo da regista di Dez Vyzelman, artista, coreografo di arti marziali e imprenditore. Nato ad Amsterdam, cresciuto in Suriname, vive a Londra dove nel 2001 ha fondato la casa di produzione Shadowsnake con cui ha realizzato il documentario The Mindscape of Alan Moore, primo episodio di “Shamanautical”. Vyzelman è anche l’ideatore di Vigor Mundi (società che si occupa di superfood e agricoltura forestale) e Snecondo Sombra (il progetto che mescola musica e design).
Siti: shadowsnake.com – vigormundi.com – snecondosombra.com

Nicola Testoni (Carbonia, 1978), pittore e scultore, ha completato gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna nel 2004 con una tesi dal titolo Dietro il volto: la norma, la forma, la rappresentazione. Finalista nel 2003 al Premio di incisione Giorgio Morandi, ha esposto le proprie opere in diverse mostre personali e collettive. Dal 2006 vive e lavora in Sardegna.
Sito: nicolatestoni.com

Smoky Man ha curato e tradotto i volumi Alan Moore: ritratto di uno straordinario gentleman (2003, Black Velvet Editrice), Watchmen: 20 anni dopo (2006, Lavieri), Le straordinarie opere di Alan Moore (2011, Black Velvet Editrice), The Best of Alan Moore’s Dodgem Logic (2013, 001 Edizioni) e Alan Moore: Biographic (2013, 001 Edizioni).
Blog: smokyland.blogspot.comalanmooreworld.blogspot.com

Sostieni Oblò – APS con una donazione di 12 euro (10 + 2 di spese postali). Riceverai direttamente a casa tua Nella mente di Alan Moore.

Fonte: SmokyLand.blogspot.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...