[Lucca Comics & Games 2018] La Feltrinelli: tutte le iniziative per la fiera toscana

Librerie Feltrinelli per Lucca Comics & Games 2018

  • Tante iniziative dedicate al mondo del fumetto: la “Selezione Gran Guinigi” in oltre 100 librerie, le mostre, il contest “Vinci Lucca Comics & Games
  • E allo spazio Lucca Junior, “Prima Effe. Feltrinelli per la scuola” e Bao Publishing premiano i vincitori del concorso “Nuvolette all’orizzonte

Il poster di Lucca Comics & Games 2018 generato per C4 Comic

L’universo delle storie a fumetti cresce insieme ai lettori. E trova sempre più spazio in libreria.

Anche per l’edizione 2018, Librerie Feltrinelli è a fianco di Lucca Comics & Games per avvicinare il pubblico ai contenuti e alle novità della manifestazione.

Per tutto il mese di ottobre i fumetti diventano protagonisti nelle Feltrinelli in tutta Italia.

Dal 19 ottobre all’8 novembre, in oltre cento librerie è esposta la Selezione Gran Guinigi, ovvero la “fotografia” della migliore produzione italiana dell’anno. Tra questi 30 titoli saranno scelti e premiati a Lucca i vincitori del prestigioso Gran Guinigi 2018.

Collegato al premio dei lettori è il concorso “Vinci Lucca Comics & Games”: La Feltrinelli mette infatti in palio un soggiorno a Lucca, che consiste in una notte in camera doppia (31 ottobre) e un abbonamento di due giorni valido per due persone. Un’occasione imperdibile per vivere appieno l’esperienza del festival. Tutte le informazioni per partecipare al contest sono disponibili su: www.vinciluccacomicsandgames.it

Le mostre a fumetti in Feltrinelli: Lorenzo Ceccotti, Andrea Pazienza e Otto Gabos

Nel mese che accompagna il pubblico verso Lucca, nelle Feltrinelli di Milano e Roma sono allestite mostre in libreria dedicate a grandi autori del fumetto.

Milano, “Infiniti manifesti” di Lorenzo Ceccotti
Alla Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano, dal 10 ottobre al 4 novembre, Lorenzo Ceccotti espone “Infiniti manifesti”. È la mostra dedicata a questa edizione di Lucca. L’autore, Lorenzo Ceccotti (alias LRNZ) ha firmato il manifesto di LC&G 2018. A essere precisi, non un manifesto, ma “infinite” versioni dello stesso, come infinite sono le sfaccettature della community di Lucca Comics & Games. Lo straordinario esperimento grafico di Ceccotti è stato realizzato insieme a Studio Kmzero e con l’aiuto di un software che, attraverso la rete, genera una versione diversa del poster per ogni utente. Da questa idea nasce la mostra interattiva, che permette di “toccare con mano” e sperimentare dal vivo il poster “mutante”, giocando con gli elementi grafici e costruendo un’immagine su misura, per dar vita a un nuovo manifesto, ancora diverso.

Roma, “Egon Schiele – Il corpo struggente” di Otto Gabos
Dal 5 al 30 ottobre, alla Feltrinelli di Galleria Alberto Sordi, è di scena l’immaginario di Schiele, rivisto e interpretato da Otto Gabos, uno dei più importanti graphic novelist italiani. A cento anni dalla morte del grande artista viennese, Gabos ne racconta la vita attraverso la sua matita, dalla nascita alla tragica morte. Oltre agli elementi storici e biografici in “Egon Schiele – Il corpo struggente” (Centauria) prendono la parola a turno le persone che sono state vicine all’artista in vita. C’è Klimt, il primo a credere nel suo talento. C’è Wally musa, modella e amante abbandonata. C’è la moglie, con il figlio mai nato. Parlano anche gli oggetti dei suoi dipinti. I pennelli, le tele, la carta, le matite.

Fonte: LaFeltrinelli.it

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...