[Borda! Fest 2018] Come bestie e Deriva #1: il collettivo horror Gravure racconta la Sicilia rurale

Il collettivo horror Gravure racconta la Sicilia rurale e l’andare alla deriva in due nuovi albi

Il collettivo horror Gravure annuncia l’uscita di due nuovi albi in occasione del Borda!Fest 2018, dal 31 ottobre al 4 novembre a Lucca.

Il collettivo horror Gravure arricchisce il suo catalogo con i due albi spillati Come bestie di Ilaria Apostoli e Deriva #1 di Matteo “Il signor M” Lupetti, albi che si aggiungono alle due raccolte di storie brevi Gravure #1 e Gravure #2 già disponibili. Ogni albo è composto da un fumetto horror autoconclusivo di venti pagine stampate in Risograph monocolore (nero) da Friends Make Books (Torino) su carta con certificazione PEFC e da una copertina stampata a torchio da matrice linoleografica nello studio di Alice Milani. Come le altre opere di Gravure anche Come bestie e Deriva #1 sono realmente indipendenti e autoprodotte, non hanno appoggi da parte di editori e non sono finanziate da persone esterne al collettivo.

  • Come bestie, di Ilaria Apostoli. In Come bestieApostoli si allontana dal fumetto lirico che ha sinora caratterizzato la sua produzione per raccontare una Sicilia rurale e per sperimentare uno stile più grafico valorizzato dal retino della stampa Risograph.
  • Deriva #1, di Matteo Lupetti. Tornando a un fumetto più narrativo rispetto a quello dei suoi ultimi lavori Lupetti raccoglie in una storia sullo smarrirsi influenze provenienti dal videogioco in prima persona (soprattutto Doom di Id Software) e dal situazionismo.

I due albi saranno disponibili al Borda!Fest 2018, dal 31 ottobre al 4 novembre a Lucca. Gravure è un progetto di Matteo “Il signor M” Lupetti.

Fonte: Facebook.com/GravureComics

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...