Go Retro! Portable: annunciata la nuova console di Retro-bit

Retro-Bit, azienda che si occupa di pubblicare titoli indipendenti sviluppati appositamente per piattaforme desuete e console in grado di leggere le cartucce originali dei giochi, ha annunciato Go Retro! Portable, una macchina simile nelle forme al Game Boy di Nintendo, ma con ben 260 giochi all’interno opportunatamente licenziati dalle case madri.
Dotata di uno schermo a colori di 2,8 pollici, consentirà agli utenti di giocare per ben 10 ore prima di scaricarsi!
La console è alimentata da 4 pile stilo ma può essere utilizzata anche tramite micro usb opportunamente attaccato ad un caricabatterie.

Go Retro! Portable permette, senza nessuno sforzo, di immergersi in giochi retrò ad un prezzo competitivo“, ha affermato Ali Manzuri, Product and Business Development presso GOE Distribution/Retro-Bit. “Volevamo che i giocatori rivivessero l’esperienza senza dover passare attraverso la seccatura di cercare console, controller e cartucce e soprattutto senza essere confinati nei loro salotti. Con l’introduzione della nuova console di Retro-Bit, i giocatori possono ora portare l’esperienza delle proprie console domestiche ovunque!“, ha aggiunto Ron Pang, VP of Sales and Marketing presso Innex Inc/Retro-Bit.

Go Retro! Portable sarà disponibile in Italia a fine Novembre e sarà disponibile in tutti i negozi fisici d’Europa.

Fonte: Koch Media

Pacione Bosconovitch

Pacione Bosconovitch è un losco figuro appartenente all'anonimo mondo del web. Ama parlare di videogiochi, sia vecchi che nuovi, ed ama viaggiare.

Potrebbero interessarti anche...