[Lucca Comics & Games 2018] Zerocalcare e Andrea Pazienza: ecco altre notizie sulla fiera

Lucca Comics & Games 2018
(31 ottobre – 4 novembre 2018)

Uno degli affezionati ospiti di Lucca, Zerocalcare, sarà presente allo stand Bao per il consueto firmacopie, ma oltre a ciò ci sono 3 appuntamenti che sono imperdibili per i suoi lettori: “A scuola con Zerocalcare” in cui gli alunni del liceo Vallisneri incontreranno l’autore per un botta e risposta da restare senza fiato, “La prova del nove” e “Comics&Science Week: educazione subatomica” entrambe in Sala Robinson.

Imperdibile, infine, Kobane Calling on stage: un atipico documentario teatrale (per la visione è richiesto un biglietto che sarà possibile ritirare presso la biglietteria del Teatro del Giglio dalla mattina del 2 novembre fino ad esaurimento posti).

Punto di forza di quest’anno per Lucca sarà la VR: un’esperienza che sarà possibile provare alla mostra di Jeremie Moreau a Palazzo Ducale e con gli innovativi Oculos Go alla mostra di Tex presso l’auditorium Agorà. Un piccolo angolo per la VR sarà riservato anche per i piccoli amici di Lucca al Family Palace!

Per ricordare i 30 anni dalla scomparsa di Andrea Pazienza, infine, un evento unico che, coinvolgendo artisti di livello nazionale, permetterà ai suoi ammiratori di osservare le opere di Paz da un punto di vista inedito e allo stesso tempo, farà sì che chi non lo conosce possa avvicinarsi al mondo dell’autore prematuramente scomparso.

Fonte: LuccaComicsAndGames.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...