[Lucca Comics & Games 2018] 44 gatti: arriva la serie tv ispirata all’omonima canzone

44 gatti è la nuova serie internazionale della Rainbow, realizzata in collaborazione con Antoniano Bologna e Rai Ragazzi, che si presenta a Lucca Comics & Games grazie alla partnership con il Gruppo Rainbow, al Cinema Centrale con ingresso gratuito, alle 15.

44 Gatti, nato dal genio e dall’estro di Igino Straffi, fondatore e presidente di Rainbow, è la prima serie prescolare della content company, che andrà in onda su Rai Yoyo da lunedì 12 novembre, tutti i giorni alle 19.05, e dal 2019 verrà lanciata sul mercato internazionale. Il primo novembre, il festival sarà “gattizzato” e verranno donate orecchie da gatto per entrare a pieno nel mondo degli amatissimi felini.

La mattina, al Real Collegio, ci saranno tante attività divertenti: nella “Musi-Cat Area” ci sarà un palco per far esibire i bimbi in un karaoke sulle note delle canzoni della serie, già tanto amate e conosciute grazie allo Zecchino d’Oro; ci sarà inoltre un’area edicata ad attività di make-up “gattoso”, con postazioni dedicate ai personaggi principali. Alle ore 14.30 i personaggi del cartone sfileranno sull’Orange Carpet per il pubblico del Festival. Seguirà poi la visione in anteprima di un episodio della serie.

Realizzata in CGI e composta da 52 episodi di 13 minuti, 44 Gatti affronta temi importanti come la diversità, la tolleranza, la solidarietà, trasmettendo valori positivi sempre in modo divertente, combinando musica ed edutainment. Il titolo della serie si ispira alla celebre canzone “44 Gatti” che nel 1968 vinse la decima edizione dello Zecchino d’Oro e da allora è uno dei brani più rappresentativi della kermesse canora per bambini, entrato nell’immaginario collettivo degli italiani.

La musica ha un ruolo centrale nella serie e sono presenti oltre 20 canzoni interpretate dal Piccolo Coro “Mariele Ventre” dell’Antoniano. I protagonisti sono quattro simpaticissimi gatti musicisti, Lampo, Milady, Pilou e Polpetta, che vivono nella casa di Nonna Pina, un’adorabile vecchietta che si prende cura di loro. Hanno trasformato il grande garage della casa nella loro “Clubhouse”, uno spazio dove suonano in una band chiamata “Buffycats” e si incontrano con gli altri gatti del vicinato, mettendo in scena la loro visione del mondo degli umani. Come i bambini, lo osservano con un punto di vista unico, infantile e comicamente onesto. In ogni episodio vivranno una serie di divertenti avventure affrontando sfide impegnative e aiutando i tantissimi amici che chiederanno il loro sostegno per risolvere problemi.

Sito ufficiale: www.44gatti.it

Fonte: LuccaComicsAndGames.com

Andrea Tondi

Filologo romanzo, vive nel suo mondo fatto di cavalieri e avventure mistiche nella foresta. Quando torna nel mondo reale, scrive di fumetti.

Potrebbero interessarti anche...