[Lucca Comics & Games 2018] Neal Adams, Leiji Matsumoto e CB Cebulsky: i grandi artisti conquistati da Lucca e dal festival

Lucca Comics & Games 2018
Lucca 31 ottobre – 4 novembre

I grandi artisti conquistati da Lucca e dal festival
Neal Adams, Leiji Matsumoto e CB Cebulsky, Diego Luna, Miltos

Lucca è un festival unico al mondo e un esempio: venite per capire come si fa

Tutti pazzi per Lucca. I grandi artisti venuti al festival da tutto il mondo si sono innamorati della città e soprattutto del suo festival.

Neal Adams, grande autore fra gli altri di Batman “cavaliere oscuro”, sul palco del teatro del Giglio in occasione della premiazione del collega Leiji Matsumoto come premio Yellow Kid, gran maestro del fumetto. Ha detto:

Lucca è un festival unico nel suo genere, non sono mai stato in un posto così: il festival è ovunque, nei padiglioni, per le strade, nei palazzi storici, nelle chiese, nei bar, nei ristoranti. A fare il festival sono anche le persone e l’intera comunità. Bisogna che i miei amici americani vengano qui per capire come si fa una convention. Da tutto il mondo devono venire qui ad imparare.

A sua volta, Leiji Matsumoto, creatore di tanti fumetti come Capitan Harlock e Galaxy Express, dal ricevere il premio dalle mani di Neal Adams, insieme a José Muñoz ha commentato commosso:

Disegno manga da quando ho 5 anni, oggi ho 80 anni e continuerò a farlo. Essere in questo festival, con altri grandi disegnatori, io dal Giappone e loro da altre parti del mondo, confrontarsi, scambiarsi opinioni e ammirare le proprie opere a vicenda, secondo me è un segnale positivo che mi fa dire che c’è speranza nel mondo.

I protagonisti Michael Peña e Diego Luna di Narcos: Messico, hanno incontrato il caloroso pubblico di Lucca e hanno commentato:

Mai vista una convention così.

Conquistato da Lucca anche Miltos Yeromelou del Trono di spade:

Sono stato in tantissime comicon convention in tutto il mondo, dagli Usa alla Nuova Zelanda, ma questo festival è una cosa che non ha paragoni nel mondo.

Fonte: LuccaComicsAndGames.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...