Più libri più liberi 2018: novità, anteprime e incontri allo stand Tunué

Come sempre attraverso la pubblicazione di storie in forma di graphic novel, romanzi e libri illustrati Tunué vuole stimolare la curiosità intellettuale dei lettori, emozionare e divertire, con un’attenzione marcata alla ricerca e all’evoluzione stilistica, all’estetica e alla cura grafica/editoriale, all’innovazione di settore. Siamo alle porte di una nuova bellissima avventura: anche questo anno Tunué sarà a Più libri più liberi, appuntamento di incontro e scambio, a cui l’editore tiene moltissimo, che porta faccia a faccia con i lettori.

Le novità

Monster Allergy Evolution #3 – Non uccidere
Centomo, Artibani, Barbucci, Canepa
Collana «Tipitondi», graphic novel per ragazzi
Monster Allergy, la serie più amata degli ultimi 15 anni, torna ora con un nuovo inizio. Timothy propone a Zick ed Elena di gestire una classe di domatori a Wunderville, dove frequentano l’Università. In realtà è un riformatorio: un dinamitardo, un bambino piromane, una bambina che vuole essere un fantasma e Leon, il più pericoloso, che attenta alla vita di tutti. Timothy è sull’orlo di un esaurimento: un domatore supremo e una rifugiatrice possono aiutarlo, Zick e Elena sono perfetti. Hanno un problema di sicurezza, bisogna trovare una soluzione prima che accada l’irreparabile!

Steven Universe – Credici
Rebecca Sugar
Collana «Tipitondi», graphic novel per ragazzi
Steven è il protagonista di Credici, il fumetto tratto dalla serie animata nominata per tre Emmy Award e cinque Annie Award, sembra un normale cittadino di Beach City, ma è tutto fuorché normale! In compagnia delle Crystal Gems Garnet, Ametista e Perla, ci si immergerà in avventure pazzesche, tra gare ciclistiche e karaoke a tarda notte. Steven dimostrerà di essere un bravissimo amico e come sempre sarà pronto a proteggere la Terra da ogni minaccia.

Il ladro di desideri
Loïc Clément e Bertrand Gatignol
Collana «Tipitondi», graphic novel per ragazzi
C’è chi ama collezionare farfalle, fumetti o monete. Felix colleziona desideri, li conserva in vasetti. Poi un giorno incontra Calliope e assolutamente deve svelare il mistero, che porta con sé: i desideri della ragazza non sono catturabili! Inizia così un viaggio alla radice delle cause profonde della sua collezione: lui stesso non ha sogni nella vita. È quindi il momento di partire alla ricerca dei loro rispettivi desideri.

Le anime disegnate
Luca Raffaelli
Collana «Lapilli giganti», saggistica dedicata al fumetto, all’animazione, ai videogiochi e ai fenomeni pop contemporanei
Le anime disegnate svela i misteri e le leggende dei disegni animati più popolari. Andando nel dietro le quinte di quello che è ormai un immaginario comune, Luca Raffaelli ci mostra come si realizza un cartone animato seriale portandoci dentro le produzioni, da quelle della Warner & Co. a quelle televisive, da Braccobaldo ai Simpson e oltre fino agli anime. Un libro inimitabile che vede ora una nuova edizione ampliata e aggiornata.

Ricrescite
Sergio Nelli
Collana «Romanzi», narrativa italiana
Rinascere è un atto complesso: in uno dei più importanti romanzi ibridi degli ultimi vent’anni, Nelli racconta la capacità di uscire da una crisi. Il rapporto con il figlio, le stagioni, il lavoro, il paese natale, i moti cosmici, i fantasmi e gli angeli, ogni cosa può farsi tessera di questo ricostruirsi. Con un linguaggio che spezza la pagina in percorsi filosofici e lirici, Ricrescite indaga il rapporto tra l’uomo e la natura a cui dobbiamo allo stesso tempo tutto e niente.

Incontri, presentazioni e laboratori

7/12 ore 10.30 – Spazio ragazzi – Area laboratori
Sofia dell’oceano
Più libri più grandi
Laboratorio a partire dal libro di Marco Nucci e Kalina Muhova
Interviene l’autrice
Come si disegna un fumetto? L’autrice Kalina Muhova ci insegnerà a disegnare i personaggi e come dare vita a un graphic novel partendo dalla storia di Sofia, protagonista dell’omonimo Sofia dell’oceano, una bambina di sette anni, che vive in una casa sperduta vicino al mare e non conosce il mondo esterno perché soffre di una malattia grave, l’Ombra rossa. L’Oceano rappresenta la sua unica possibilità di salvezza, a lui Sofia affida i suoi pensieri attraverso messaggi in bottiglia.

7/12 ore 11.30 – Sala Luna
Chi ha ucciso Kenny?
Performance dell’instagrammer Pera Comics
Interviene l’autore
Incontro su prenotazione per bambini da 8 anni in su
Indaghiamo insieme al detective Pera Comics, entriamo nel vivo dei casi disegnati più famoso instagrammer del momento. In compagnia del fumettista risolveremo i casi disegnati esclusivamente per i lettori di Più Libri Più Liberi. L’autore di Chi ha ucciso Kenny?, l’enigmistica colorata e al passo coi tempi per giocare con gli amici, ci proporrà esercizi di logica e matematica per allenare la mente e diventare dei veri Pera Detective!

8/12 ore 15.30 – Sala Venere
Est
Presentazione del libro di Gianluigi Ricuperati
Intervengono l’autore, Chiara Valerio e Vanni Santoni
A Londra, un fotografo di moda dalla vita emotiva complicata viene invitato a un appuntamento di lavoro a mezzanotte. Si ritrova in un cosmo separato, in cui ogni dettaglio rimanda all’Unione Sovietica: si tratta della casa di produzione di un gigantesco film su Lev Landau, fisico premio Nobel dalla visione eterodossa del matrimonio. Ilya, il padrone di casa nonché regista e produttore del film, propone al fotografo di diventare l’occhio ufficiale dell’impresa. Diviso tra Milano a Londra, tra fascinazione e inquietudine, tra l’attrazione per un’enigmatica ragazza e il confronto con le doppie vite di Ilya e del protagonista del film, il fotografo sentirà un messaggio interiore: deve cambiare la sua vita e coincidere finalmente con se stesso.

Di cosa parlerà Tunué

«Ariel», una nuova collana di graphic novel
Un contenitore dove mettere in comune un sentire declinato al femminile
Tunué prosegue l’ampliamento delle proposte editoriali con il lancio di una nuova collana – «Ariel» – ideata dal direttore editoriale Massimiliano Clemente, che ne affida lo sviluppo tematico e il coordinamento artistico a Simona Binni, autrice Tunué sin dal debutto. «Ariel» vuole essere un luogo di incontro nel quale le autrici e gli autori possano raccontare i temi cari alle donne, nel tentativo di creare uno spazio dove mettere in comune un sentire declinato al femminile. Data la grande espansione che il mercato del graphic novel sta avendo in questi anni riteniamo possa essere di grande interesse una connotazione tematica come quella proposta da «Ariel». Il mondo del fumetto e del graphic novel italiano è attualmente tra i più innovativi e in trasformazione, con una crescita nel mercato editoriale nell’ultimo anno del 30%. Proponiamo quindi un progetto che apra prospettive di dialogo sul pensiero della differenza tra maschile e femminile e che metta in discussione una cieca adesione a un mondo fatto di stereotipi e, troppo spesso, dogmatici costrutti. Come la collana ammiraglia «Prospero’s Books» – con più di ottanta titoli in catalogo – anche il nome Ariel rimanda alla commedia shakespeariana La tempesta, dove Ariel rappresenta lo spirito dell’aria, privo di caratterizzazione sessuale. È proprio questa ambiguità a favorire l’immaginazione di un luogo metaforico di incontro tra il maschile e il femminile. Tra gli autori che daranno avvio a questa nuova collana ci saranno Assia Petricelli e Sergio Riccardi, la coppia di autori che nel 2014 ha dato vita a Cattive ragazze. 15 storie di donne audaci e creative, pubblicato da Sinnos; La giornalista Luciana Cimino e il disegnatore Sergio Algozzino, che racconterà la vita di Nellie Bly, la prima giornalista investigativa e creatrice del genere di giornalismo sotto copertura; la scrittrice Cristiana Alicata e il disegnatore Filippo Paris.

«Straniera», la collana «Romanzi» butta giù ogni frontiera
Dopo il successo della collana di narrativa italiana «Romanzi», diretta da Vanni Santoni, che ha visto in questi anni esordi potenti e autori già affermati, nel 2019 arriverà «Straniera», dedicata ai testi in traduzione. Saranno quattro le uscite annuali previste, la nuova collana sarà curata da Giuseppe Girimonti Greco, già traduttore per Adelphi e consulente di varie realtà editoriali, sotto la direzione dello stesso Santoni che spiega:

Le linee saranno quelle note: sconfinamento, attenzione per gli esordi, alto tasso di letterarietà. Nessun pregiudizio di lingua, ma  con particolare attenzione alle voci europee. Intendiamo inoltre fissare un trattamento di livello per i traduttori.

La collana «Romanzi» si apre ai recuperi
Crediamo nei recuperi perché troppo spesso, in un sistema editoriale così rapido nel mandare sugli scaffali novità e ristampe, ma anche a far sparire i volumi che “non si muovono” subito, ottimi libri finiscono sommersi, condannati anzitempo al “fuori catalogo“. Libri quindi da recuperare, e che è utile recuperare anche perché, per molti lettori di oggi si tratta di vere e proprie novità. Crediamo, specificamente, nel recupero di Ricrescite di Sergio Nelli, che marca oggi quattordici anni dalla prima pubblicazione, perché è un grandissimo romanzo ibrido che, sulla scia del L’uomo nell’Olocene di Frisch, ha tracciato una paradigmatica storia di resilienza quando ancora la parola non era stata abusata e svuotata dai media, e lo ha fatto, e lo fa, con armi letterarie di finezza rara, come ben specifica Antonio Moresco nella sua sentita prefazione.

Fonte: Tunué.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...