Ed Gein – La madre di tutti i serial killer: Edizioni Inkiostro pubblica il nuovo volume della collana Real Cannibal

Ed Gein – La madre di tutti i serial killer
Collana: Real Cannibal
di Jacopo Masini
Disegni di Francesco Paciaroni e Rossano Piccioni
Edizioni Inkiostro
ISBN: 9788899413835
21 x 29 cm cartonato
48 pagine in bianco e nero
18,00 €

– Andava sempre a prenderli lo stesso giorno in cui erano morti?
– Certo. Preferivo che fossero ancora caldi. Si scuoiano meglio. E poi lo sa come puzzano i cadaveri dopo un paio di giorni?

Edward Theodore Gein (La Crosse, 27 agosto 1906 – Madison, 26 luglio 1984) – Condannato per due omicidi avvenuti a Plainfield (Wisconsin) nella prima metà degli Anni ’50, Ed Gein commise atti di necrofilia e squartamento sulle sue vittime e un numero imprecisato di altri cadaveri – era solito profanare bare e utilizzare pelle e parti di cadaveri per confezionare vestiti e pezzi di arredo. Divenuta di pubblico dominio dopo il suo arresto, la sua vicenda ha sconvolto l’opinione pubblica statunitense e ispirato opere come “Psycho“, “Non aprite quella porta“, “Il silenzio degli innocenti“.

Prodotta da Inkiostro Edizioni questa serie di one-shot di 44 tavole esplora in ogni volume la biografia di uno dei più efferati serial killer del 1900, unendo il rigore del graphic journalism alla narrazione tagliente di Inkiostro Edizioni. Il principio è semplice: un volume, un serial killer, uno staff creativo differente, in cui Alfredo Petronio (protagonista della serie The Cannibal Family creata da Stefano Fantelli e Rossano Piccioni) condurrà i lettori nella vicenda.

Fonte: Edizioni Inkiostro

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...