IT Comics: la casa editrice milanese sarà al Festival Internacional de la bande dessinèe d’Angoulême 2019

IT Comics al Festival Internacional de la bande dessinèe d’Angoulême!

Durante l’edizione 2019 del prestigioso Festival Internacional de la bande dessinèe d’Angoulême, IT Comics sarà presente per la prima volta in assoluto con il suo stand e i suoi fumetti.

In occasione della manifestazione saranno presenti allo stand gli autori Fabiano AmbuVorticerosa e Walter Trono, per presentare una grossa novità di IT Comics: le edizioni francesi in volume unico delle loro serie!

Pop – Storia di un marinaio [Fabiano Ambu]

Eroe durante la grande depressione americana del 1929, è un personaggio di successo amato da tutti, rappresenta il riscatto sociale del debole contro il potente. Ad un certo punto scompare dalle scene, dopo circa vent’anni lo ritroviamo a Venezia distrutto nel corpo e nell’animo; cosa si nasconde nel suo passato?

Sladkiy [Vorticerosa]

Sladkiy è un piccolo colbacco, protettore dell’anima e della testa. Vive in un bosco pieno di neve dove tutti dormono. In attesa che la sua mamma (un grande albero secco) si svegli, a fargli compagnia ci sono i colori dell’alba e del tramonto che compaiono da dietro le grandi montagne innevate. Annoiato dalla desolazione che lo circonda, decide di fare un viaggio verso la luce del mattino e durante il cammino incontra la Dignità nuda e la Volpina imbalsamata con le quali intraprenderà questa grande avventura. Un viaggio simbolista ricco di amicizia, magia e leggende.

Pantapolis (Testa o croce) [Walter Trono]
Per la prima volta interamente a colori!

Sul pianeta Pantapolis, una metropoli interminabile dove antico e moderno si fondono in un paradosso visivo e culturale, la conservazione della libertà di coscienza è compromessa dalla legislazione basata sulla “Legge del divino”. I fedeli cittadini, sottoposti all’autorità degli alti religiosi e del Pontifex, conducono vite e morti prestabilite dai codici morali e religiosi.

Fonte: It-Comics.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...