“Il muretto”: Eris Edizioni ristampa l’indimenticabile graphic novel sull’adolescenza

Eris Edizioni è felice di annunciare la ristampa di uno dei propri “classici”: Il muretto di Céline Fraipont Pierre Bailly. Uscito nel 2014, è uno dei libri a cui più siamo legati, anche perché è stato tra i primi titoli con cui abbiamo incominciato la nostra avventura nel mondo del fumetto.

Il muretto è senza dubbio tra i più indimenticabili graphic novel che parlano di adolescenza. Fraipont e Bailly sono stati capaci di andare al di là di ogni stereotipo con cui normalmente viene affrontato questo momento della vita, nelle narrazioni così come nella società. Il muretto racconta l’inquietudine che accompagna la trasformazione della propria identità, senza il bisogno di mostrarla come un’avversità da sconfiggere ma come qualcosa con cui imparare a convivere. È una storia forte e poetica, il ritratto di una solitudine piena di esitazioni, di spaccature e di incertezze. Con una colonna sonora che spazia tra il punk, il dark e la new wave, Il muretto è anche una bellissima rappresentazione di come e quanto la musica con le sue culture e le sue attitudini, sia stata il comune denominatore delle generazioni degli anni ’80. Senza nostalgia o mitizzazioni gli autori ci fanno sentire il suo potere di creare appartenenza e di contribuire in maniera indelebile alla formazione di una persona.

Per festeggiare con i lettori la ristampa di Il muretto, Eris Edizioni ha deciso di rendere gratuite le spese di spedizioni per tutti gli acquisti sul sito fino a domenica 10 febbraio.

Fonte: ErisEdizioni.org

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...