John Peter Sloan: a lezione di inglese per il film “Rex – Un cucciolo a palazzo”

Eagle Pictures presenta

A lezione di inglese con John Peter Sloan per il film
Rex – Un cucciolo a palazzo

Un film di
Ben Stassen

Dal 14 febbraio 2019 al cinema

Imparare l’inglese divertendosi. In occasione dell’uscita di Rex – Un cucciolo a palazzo, al cinema dal 14 febbraio grazie a Eagle Pictures, il celebre attore e insegnante John Peter Sloan realizza un divertente video di lezioni di inglese ispirate al film di animazione di Ben Stassen.

Partendo dalle avventure di Rex, l’attore spiega tre espressioni inglesi che si possono imparare grazie a questo divertente film di animazione: tre “Dog Lessons” che raccontano il mondo di Rex e dei suoi amici a quattro zampe ma che si usano anche nel linguaggio comune.

Diretto dal pioniere dell’animazione europea Ben Stassen (“Le avventure di Sammy”, “Big Foot Junior”), “Rex – Un cucciolo a palazzo” è uno dei film animati più attesi dell’anno: una commovente avventura british per tutta la famiglia.

Protagonista del film il cucciolo prediletto della famiglia reale inglese: Rex, un simpatico Corgi, razza canina di origine britannica dalle zampe corte e il corpo lungo, nonché il più amato dalla Regina Elisabetta II d’Inghilterra.

A causa di una serie di peripezie, dal palazzo reale Rex finirà per smarrirsi tra le strade di  Londra. Durante il suo epico viaggio per ricongiungersi all’amata sovrana a Buckingham Palace, riuscirà a scoprire se stesso e a incontrare il vero amore.

Di seguito il video “Dog Lessons” di John Peter Sloan.

Sinossi
Rex, il cucciolo prediletto della famiglia reale inglese e con le gambe più corte di Buckingham Palace, dopo aver perso le tracce della sua amata padrona, Sua Maestà Elisabetta II, finisce per sbaglio in uno dei più terribili clan di lotta canina nei sobborghi di Londra. Tra mille peripezie e spericolati combattimenti, durante il suo epico viaggio per tornare a palazzo conoscerà i veri valori della vita e troverà anche l’amore.

Fonte: EaglePictures.com

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...