I sogni dei bonelliani – Reloaded: ecco il nuovo fumetto di Filippo Pieri e Tommaso Ferretti

Filippo Pieri, autore di Battista il collezionista, I pirati della Magnesia, Viviane l’infermiera e 50 sfumature di Baugigi  presenta I sogni dei bonelliani – Reloaded (62 pagine in bianco e nero) realizzato insieme a Tommaso Ferretti.

Il volume è disponibile su Amazon in versione cartacea a 4,99 euro e in versione e-book a 3,49 euro.Si tratta di un volume autoprodotto che raccoglie le strisce della serie che ha esordito nel 1999 sul giornale satirico fiorentino Lo zenzero, arricchita dalla prefazione di Francesco Manetti.

Le figure che si susseguono nella strisce di Ferretti & Pieri – con i loro farseschi appellativi derivati da una buffa quanto azzeccata assonanza fra nome e cognome – sono tratte dal mondo del lavoro, dalla scuola, dalla casa, dalla strada… Ognuno di loro era stato bambino, giovane – con la testa ben imbottita di roseo futuro. Un futuro che si è rivelato tutt’altro dall’immaginato. Il sogno degli aspiranti professionisti, attori, artisti e così via si è invece realizzato sottoforma – se non di incubo – quanto meno di parodia. Se “volere è potere”, mai l’antico adagio fu tanto sonoramente smentito. La saga dei “bonelliani sognanti” è una vera e propria Vanity Fair, un romanzo di tante vite che avrebbero voluto avere o trasformarsi in altrettanti eroi, una tragedia che invece ha avuto solo vittime, arse vive in un impressionante autodafé sul Bonfire of Vanities.

Fonte: comunicato stampa dell’autore

Marco Rubertelli

Appassionato di fumetti e informatica. Dopo essere stato un fedele abbonato a Topolino per anni, un giorno, per caso, legge l'albo #224 di Dylan Dog, Sul filo dei ricordi, e inizia a leggere tutta la serie. Presto l'interesse si estende a qualunque tipo di fumetto, soprattutto graphic novel. Nel novembre 2013 fonda insieme all'amico Nicholas il portale C4 Comic.

Potrebbero interessarti anche...