ARFestival#5: la nostra guida agli acquisti

L’ARFestival è mostre, incontri, masterclass e molto ancora, ma sopratutto è fumetto. In questo articolo abbiamo deciso di raccogliere una piccola “guida agli acquisti” per non perdersi tra gli stand e cercare di scovare piccole perle o realtà che potevano esservi sfuggite.

5 Fumetti da recuperare alla Self ARF!

Iconoclast di Walter Baiamonte (Attaccapanni Press):

Dopo L Tiers (che abbiamo recensito all’epoca della sua uscita con Shockdom) ritorna Walter Baiamonte con questo volumetto di 52 pagine edito dalla sempre più interessante Attaccapanni Press, che proprio durante la kermesse romana presenterà anche il secondo volume del loro antologico Clessidra. La storia è quella di due protagonisti, amanti della fotografia e del loro “scontro” nelle diverse visioni del mondo dell’arte. Tra ritmo incalzante, quello a cui l’autore ci ha abituato in tutti i suoi lavori differenti ed influenze dal mondo orientale e quello videoludico siamo pronti a catapultarci in una storia capace di lasciare senza fiato.

Pupe di Sara Menetti/La rapina del secolo di Francesco “Checco” Frongia (Mammaiuto):

Non c’è Self Area senza i ragazzi di Mammaiuto. Il collettivo che da anni si è affermato come realtà sempre più importante nell’editoria a fumetti italiana portano all’ARF due novità interessanti. La Collana DuePunti si arricchisce di Pupe, raccolta di storie brevi di Sara Menetti che abbiamo imparato a conoscere con Pregnancy Comic Journal. Ad accompagnare la storia che da il titolo al volume ci saranno le storie La camicia e Un ragazzo fa un viaggio. Come se non bastasse sarà pubblicato in edizione limitata La rapina del secolo, volume di 60 pagine a tinte noir dal papà di Tetsuo. Tra cura cartotecnica e storie di assoluto interesse due volumi da tenere d’occhio assolutamente.

Frikis di AA. VV. (Ehm Autoproduzioni):

Cuba, anni ’80. Sull’isola si fa sempre più preponderante lo sviluppo della cultura punk, un genere capace di trascendere i limiti musicali e diventare voce di un movimento di protesta. 6 storie, personaggi all’apparenza slegati tra loro ma parte di un mosaico molto più grande. Questo è molto altro è Frikis, uno degli ultimi lavori del collettivo Ehm Autoproduzioni scritto da Dario Custagliola e con i disegni di Antonello Cosentino, Fabio Baldolini, Fabrizio Castano, Elisa Bisignano e Jacopo Vanni e i colori di Francesco Montalbano, Antonello Cosentino e Elisa Bisignano. 140 pagine, 10 euro. Cosa chiedere di più?

Bolide di AA. VV. (Amianto Comics):

Bolide è uno dei progetti più avvincenti degli ultimi anni nel mondo dell’autoproduzione (e non solo). Amianto Comics ha deciso di raccogliere un team di assolute star del fumetto d’autore (Tuono Pettinato, Taddei & Angelini, Nova, Spugna, Vincenzo Filosa, Francesco Guarnaccia, Almafè e Federico Fabbri) per realizzare un progetto dal sapore retrò delle comic strips tutto incentrato sull’Avventura in tutte le sue possibili declinazioni. Durante la fiera sarà possibile acquistare direttamente allo stand i perks della campagnia crowdfunding Indiegogo, contribuendo direttamente alla realizzazione.

Foto del Pack Amiantico, che comprende oltre ai volumi di Bolide raccolti in un pack i primi dieci numeri della rivista Amianto e una serie di memorabilia del progetto, come spille e stickers.

La proposta nazionale ed internazionale di Gabriele di Fazio (Just Indie Comics):

L’idea per viversi al meglio una Self Area è quella di gettarsi in prima persona tra gli stand che lo compongono. Gabriele di Fazio con il suo progetto Just Indie Comics rappresenta da anni, nel mondo del fumetto indipendente, un unicum assoluto. La sua proposta, fatta di piccoli progetti accompagnati dalle grandi firme della produzione internazionale (Fantagraphics, Koyama Press e molti altri ancora) può rappresentare per il pubblico il primo approccio con autori ancora inediti del nostro paese pronti per essere scoperti. Come se non bastasse troverete al suo stand anche le produzioni di Hollow Press, accompagnate dall’ambiasciatore Tommaso “Spugna” di Spigna, fresco di stampa con l’ultimo capitolo dell’universo di The Rust Kingdom, lo spinoff The Wizard’s Hat. Se volete scoprire tutte le novità vi rimandiamo al post della pagina ufficiale.

Foto dello stand di Just Indie Comics dall’ultimo Napoli Comicon.

5 Fumetti da recuperare agli stand espositori

Il divino inciampare di Miguel Angel Valdivia (Coconino Press):

Il divino inciampare racconta, ispirandosi a quanto raccontato da Carmelo Bene nel suo A boccaperta, le vicende di
Giuseppe Desa da Copertino, figura misteriosa del ‘600 capace secondo i racconti popolari di essere così trascinato dall’estasi da poter “volare”. Questo sommerso movimento popolare in Puglia costerà al frate un processo difronte alle alte sfere della Chiesa Cristiana, prima che la sua storia venisse canonizzata post mortem. Il bianco e nero di Miguel Angel, il papà della rivista Le Petit Néant, Valdivia fa il suo roboante esordio nel nostro paese con questo volume della collana Warp di Coconino Press.

Grand Hotel Abisso di Marcos Prior e David Rubin (Tunué):

Nel catalogo internazionale di Tunué la matita di David Rubin è diventata un’assoluta certezza di qualità. Dopo la pubblicazione di tutti i suoi lavori, tra tutti L’eroe e Beowulf l’autore torna nel nostro paese con Grand Hotel Abisso, realizzato per l’occasione in collaborazione con l’illustratore Marcos Prior. La storia è quella di un futuro distopico fatto di caos e violenza dove ad ergersi ci sarà un vigilante mascherato, capace di risolvere la situazione. O forse di incasinarla ancora di più? In un formato orizzantale è raccolta una storia che fa dell’azione e dell’assoluta esplosività dell’immagine il suo punto di forza assoluto.

Ti chiamo domani di Rita Petruccioli (Bao Publishing):

Un viaggio rappresenta spesso un’occasione per conoscere e conoscersi meglio, per poi magari cambiare. Proprio da questo concetto parte Ti chiamo domani, volume di Rita Petruccioli che fa il suo ritorno tra le fila di Bao Publishing dopo la pubblicazione di Frantumi, dove aveva collaborato con Giovanni Masi. La storia è quella di una giovane ragazza, Chiara, che per tornare dall’Erasmus che sta facendo in Francia si troverà “costretta” a viaggiare con Daniele, un tipo schivo e taciturno con il quale, kilometro dopo kilometro, imparerà a condividere una parte di sé. Trovate il volume in anteprima allo stand Bao.

ARF Book di AA. VV. (ARFestival):

Volete più di un motivo per recuperare gli ARF Book, i cataloghi delle mostre che si sono avvicendate in questi ultimi due anni durante gli ARFestival? 1) raccolgono alcune delle firme più importanti della storia di tutta la Nona Arte (Will Eisner, Jordi Bernet, Attilio Micheluzzi, Daniel Zezelj, Frank Quitely, Juan Guarnido) 2) li trovate in offerta con un pack a 35 euro invece che 46 3) si tratta di volumi con una cura maniacale. Ultimo, ma non meno importante, garantiscono l’accesso alle signing session di Frank Quitely allo stand Cart Gallery. Avete veramente bisogno di altro?

Il nuovo corso di Scuola di Fumetto:

La rivista Scuola di Fumetto cambia al vertice, con il n.111 in uscita in questi giorni in Italia comincia il nuovo corso di Nicola Pesce (e della sua Edizioni NPE) a bordo dello storico magazine dedicato alla Nona Arte. Al suo interno diversi “corsi” come: Corso Base di Sceneggiatura #1 (Alessandro Di Virgilio), Corso Base di Disegno #1 (Emanuele Gizzi), I Maestri del Fumetto #1 (Alessandro Bottero), Pillole Diritto d’Autore #1, Pillole di Social #1 e due speciali dedicati a Zerocalcare e Roberto Recchioni. A completare il tutto un’intervista con i vertici di Bao Publishing e uno sketchook di Vittorio Giardino, curato dall’ex direttrice Laura Scarpa. Uscito in questi giorni lungo la penisola il magazine avrà il suo primo vero “banco di prova” in fiera durante la kermesse romana.

Pietro Badiali

Nato e cresciuto con Batman-The Animated Series ed i film di Tim Burton mi approccio ai fumetti anche grazie ai supereroi. Alla 150esima resurrezione decido di lanciarmi anche in altri campi. Ora sono un onnivoro: manga, graphic novel, BD, comics...l'importante è la qualità.

Potrebbero interessarti anche...