C4 Compressa: la mini recensione di “Amazing Spider-Man – Prede”

Kraven è alla ricerca di un degno erede, ha già provato la strada “canonica” crescendo a modo suo i molti figli avuti in vita, ma il risultato non è stato proprio dei migliori…
In fin dei conti il cacciatore perfetto era lui e lui soltanto, quindi non gli resta altro che procurarsi dei cloni! Parallelamente, tanto per non rimanere con le mani in mano, raduna tutti i metaumani che richiamano le caratteristiche e i poteri di un animale e li racchiude in Central Park a Manhattan, creando un inedita riserva di caccia per i ricchi in cerca di adrenalina e avventure.
Quando un autore vuole scrivere una storia con Kraven il cacciatore è consapevole che sarà nel bene o nel male paragonato a “L’ultima caccia di Kraven”, mitica saga degli anni Ottanta divenuta un “must read” per ogni lettore dei comics che si rispetti.
Ed ecco il colpo di genio: Nick Spencer, lo sceneggiatore di Amazing Spider-Man, non solo accetta coraggiosamente il confronto con quella pietra miliare, ma anzi ne ricalca le orme, scrivendo sì una nuova avventura del più famoso cacciatore dei fumetti, ma al contempo ne riprende i personaggi, le ambientazioni e i fili narrativi, per sottolineare ciò, il validissimo disegnatore Humberto Ramos ne ricrea alcune tavole quasi identiche.
In questo modo le chiavi di lettura della storia sono due e sono strettamente legate all’età del lettore, le nuove leve si godranno un nuova disavventura dell’Uomo Ragno intento come sempre a salvare capra e cavoli senza rimetterci l’osso del collo, ma per i più grandi invece, scatta il meccanismo delle “madeleine di Proust” che innescheranno un viaggio nei ricordi del passato foraggiando l’inevitabile nostalgia di ogni lettore di Spider-Man.

Pubblicato su: Amazing Spider-Man dal #18 al #22
Editore: Panini Comics
Formato: spillato a colori

Marcello Davide De Negri

L'autore è Marcello Davide De Negri, figlio degli anni '80, cresciuto a pane e fumetti. La sua grande passione sono i supereroi e ci sono ben poche cose che sfuggono alla sua conoscenza quasi maniacale dell'argomento.

Potrebbero interessarti anche...