Naruto #1 – Edizione “La Gazzetta dello Sport”

… E supererò in forza tutti gli Hokage che ci sono mai stati

NELL’IMMAGINARIO COMUNE

narutoDeve davvero aver realizzato qualcosa di speciale, il personaggio di Naruto, se a distanza di pochi anni viene nuovamente riproposto in una edizione che mi lascia alquanto sorpreso. E’ vero che le esigenze editoriali hanno innumerevoli strategie da soddisfare, un pubblico che non reagisce in maniera omogenea alle sollecitazioni da scaffale, che il periodo congiunturale picchia forte su tutte le dimensioni delle tasche, ma se ancora oggi tengo tra le mani l’ennesima ristampa di uno dei personaggi meglio usciti dalla mischia per trovare un posto d’eccellenza tra la costellazione degli eroi a fumetti, vuol dire che siamo di fronte alla storia di un successo. Panini, dalla grandezza di un orizzonte editoriale molto variegato, è comunque molto attenta ai suoi titoli: in tempi recenti ha portato nuovamente alla luce gioielli di inestimabile valore narrativo o storico per il fumetto italiano, come il leggendario Ken Parker o La Compagnia della Forca. Adesso che la serie regolare giunge verso un meritato epilogo, in collaborazione con la Gazzetta dello Sport  , attivissima di recente sul mercato editoriale, ecco che arriva nelle edicole la fiammante serie di Masashi Kishimoto.

CON GRANDE SICUREZZA

Indiscutibile il contenuto già ampiamente dibattuto e commentato da chi segue dagli albori le vicende di Naruto. Degna di nota e di riflessione accurata invece è la composizione del prodotto. Balza immediatamente agli occhi il formato leggermente più grande dell’originale, tenerlo in mano dà piacere al tatto, rifinito di ottima carta patinata leggermente opaca. E’ un godimento per gli occhi, se l’appagamento estetico fa parte delle caratteristiche del lettore, il bianco sparato del fondo armonizza i colori squillanti delle copertine, (perfettamente identiche alla versione originale, quella con la numerazione nera e poi rossa per intendersi). Senza ombra di dubbio è un ottimo risultato, credo che sarà un piacere per molti vederla crescere sullo scaffale della libreria di casa. Se proprio devo trovare un difetto, nota più politica che grafica è che avrei personalmente gradito trovare nelle pagine iniziali uno spazio di poche righe che magari avesse introdotto questa versione, perché ritengo che sia strettamente necessario mantenere vivo il rapporto che lega indissolubilmente il lettore dall’editore. Tutto qui.

Naruto con Gazzetta delo Sport


Naruto #1
Naruto #2
Naruto – La Via Dei Ninja
Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Revolution – Day-one Rivals Edition
NARUTO – Konohagakure Shinobi Headband archetto fascia

Riccardo Lucchesi

Tutto ha avuto inizio un giorno del 1988; ho comprato il numero 18 di Dylan Dog, Cagliostro! e non ho più smesso. Dylan ancora si trascina stanca, ma nel frattempo mi sono lasciato prendere la mano e ho invaso casa/e, non solo di fumetti ma ci ho messo un po' di sogni, di ricordi, di momenti, insomma ho misurato la mia vita tra pubblicazioni settimanali e mensili. E ora sono qua a scriverne per ricordarmi che ho fatto semplicemente la cosa giusta

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. 29 ottobre 2015

    […] è la più interessata? Per quanto riguarda i manga le testate più richieste sono One Piece, Naruto, Tokyo Ghoul e Seven Deadly; per i supereroi invece sono Batman, Avengers, Guardiani della […]

Lascia un commento