Novel

…come se Marlene Dietrich fosse rimasta in bianco e nero anche fuori dallo schermo, dalle fotografie…

Arte come ispirazione

4Ogni opera d’arte racconta una storia. A volta è la storia dell’artista, altre del soggetto che l’opera rappresenta. La maggior parte delle volte le racconta entrambe. Novel è una raccolta che Eris Edizioni ha realizzato in collaborazione con L’Accademia Albertina di Torino e che di storie ne racconta ben nove. Nove opere per nove sceneggiatori e nove artisti, che hanno preso ispirazione da forme d’arte molto diverse fra loro, dal dipinto al graffito, dalla fotografia alla video istallazione, ma che complessivamente danno vita ad un volume fatto di segreti inconfessabili, sfrenati voli pindarici e viaggi surreali. Un volume da leggere su una poltrona comoda, con un bicchiere della vostra bevanda preferita sul bracciolo. Resta solo da capire di che bevanda si tratti, ma lo scopriremo in calce alla recensione quindi portate pazienza.

…poi una luce abbagliante, un calor bianco, l’aria evapora. E Hiroshima non esiste più.

Parole e stile

La varietà di stili e registri narrativi che troviamo nel volume è impressionante, ma non si tratta di un accròcco informe. Il fil rouge dell’intera opera è proprio quell’arte che  genera arte : il meccanismo virtuoso e potenzialmente infinito che lascia libera la fantasia di disegnatori e sceneggiatori di immaginare mondi diversi a5 partire da una ispirazione, a volte anche lontana anni luce dal risultato finale. Arte che diventa musa di artisti.  Dalle torbide vicende familiari immaginate da Teodora Trevisan e rappresentate da Lorenzo Mò, al geniale racconto di Giuliana Oliviero reso dalle tavole cupe, eppure cristalline nella loro pulizia, da Riccardo di Stefano, solo per citare due esempi. Riportare qui l’elenco degli artisti che hanno contribuito a Novel è improponibile. Si può trovare in testa alla recensione ed è certamente una didascalia importante, ma più importante è sapere che ognuno di loro ha contribuito a questo fumetto con pagine di qualità altissima, anche se non deve essere sottovalutato anche il lavoro che i curatori del volume, Daniele Gay e Federico Jahier, hanno profuso cercando quella amalgama necessaria a rendere la lettura di un fumetto scorrevole. Obiettivo ambizioso che miracolosamente è stato raggiunto.

…dalla galleria in lontananza, filtra un raggio di luce fra le radici…è molto più tardi del solito

Perduto e ritrovato

2Novel, raccolta di racconti proposta da Eris Edizioni nella propria collana Kina, è un fumetto fatto e curato da persone ispirate. Nelle pagine di questo volume ci si ricorda improvvisamente cosa voglia dire “arte”, quel  significato profondo che era stato chiaro all’uomo fino dalle prime pitture rupestri e che purtroppo siamo riusciti a dimenticare nel breve volgere di 40 anni, affogati dalla cultura “usa e getta” e dal mare di informazioni in cui annaspiamo ogni giorno. Novel è la dimostrazione di come l’arte debba e possa ancora emozionarci, stimolarci, ispirarci, di come sia possibile immaginare oltre la televisione. Questa raccolta ci ricorda di come sia ancora nostro diritto andare oltre le pagine internet che ci propongono e magari cercare quegli artisti e quelle opere che di questi fumetti sono state il seme. E così magari trovare le opere di Hokusai, Van Dijk, Donghi e avere voglia di saperne di più. Novel è un’opera fresca che Eris Edizioni ha realizzato in collaborazione con l’Accademia Albertina di Torino, e vale ogni centesimo del prezzo richiesto, non fosse altro per il quantitativo di spunti e idee che contiene.

ps

Secondo me sul bracciolo della vostra poltrona dovrebbe esserci un buon rosso, magari un buon Porto, perché Novel deve essere gustato con cura e senza fretta proprio per poterne assaporare i diversi stili e apprezzarne le sottigliezze. Buona degustazione.

Novel_cover


Novel
Misantromorphina
Il muretto
Mox Nox
Fino all’ultima mezz’ora

Andrea Cattani

Figlio degli anni '80 (insomma...metà anni 70...), attendo l'arrivo di Daltaniuos per finalmente fuggire da questo pianeta, a mio parere, dominato da mostri. Ecco

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. 20 marzo 2015

    […] Cosa se non l’arte spinge l’arte ad emergere? E così da un quadro, un’installazione o un graffito della città di Torino, nove scrittori hanno tratto altra arte: una storia, che a sua volta grazie alla mano di nove studenti e studentesse dell’Accademia Accademia Albertina di Belle Arti di Torino si è trasformata in un racconto grafico, anzi, in ben nove racconti raccolti in Novel. Il volume, edito da Eris Edizioni, conta ben 128 pagine in bianco e nero in un accattivante formato 21×29,7 che potrete accaparrarvi al prezzo di €12. Nel frattempo potete gustarvi la recensione scritta dal nostro Andrea Cattani che potete trovare qui! […]

Lascia un commento