Quebrada #1 – La città delle maschere

La maschera è il tuo onore e la tua forza.
Perdila e li perderai con essa.
– da Quebrada – La città delle maschere

UN PROGETTO ATOMICO

Quebrada-1Quebrada #1 – La città delle maschere è stato presentato tra le novità Saldapress a questo Lucca Comics 2015, ma come alcuni di voi sapranno la storia di questo fumetto parte da lontano. La scorsa primavera la casa editrice di Reggio Emilia è diventata partner editoriale di Atomico, un’etichetta indipendente interamente finanziata dai lettori, chiamati di volta in volta a sostenere attraverso il crowfunding i vari progetti proposti. Uno di questi era proprio Quebrada, opera scritta da Matteo Casali risalente agli anni ’90 che narra le vicende di vari protagonisti della lotta libera messicana.

Il finanziamento originale su Indiegogo era stato realizzato per Seconda Caduta, il secondo arco narrativo della storia di Casali. Ma Saldapress aveva promesso, nel caso del raggiungimento dell’obbiettivo, anche la ripubblicazione del primo arco narrativo, La città delle maschere appunto. Per premiare i fan ecco che è arrivata questa nuova edizione disponibile sia brossurata che cartonata.

LA NOTTE IN CUI TUTTO EBBE INIZIO

gvouxto2sxu0qci7ufbwIn questo volume uno vengono inserite tutte le storie brevi che negli anni sono andate a comporre Quebrada di Matteo Casali, inoltre possiamo trovare anche la storia inedita La notte in cui tutto ebbe inizio realizzata apposta dall’autore per l’occasione per i disegni di Matteo Scalera.

Ci troviamo a Quebrada in Messico che come molte città di frontiera è caratterizzata da una dilagante criminalità e violenza. In pratica tutti i lottatori della Lucha Libre sono coinvolti in una lotta senza quartiere dentro e fuori dal ring per la conquista e il mantenimento del potere. Al comando per ora c’è il clan di Rey Negro, che gestisce vari affari in città, leciti e soprattutto illeciti. Ma le acque si stanno agitando e i lottatori sono uomini e donne di passione che non sono abituati a stare sotto il comando di nessuno. La lotta per il potere sembra pronta a iniziare.

MALAVITA E LOTTA LIBERA

Quebrada-2Se la divisione a episodi non aiuta a farsi coinvolgere pienamente nella trama, l’atmosfera creata da Casali è comunque originale e intrigante. Siamo in quel momento della partita dove si studiano le mosse dell’avversario, la mano non è ancora avvincente ma le carte che abbiamo pescato ci fanno ben sperare. Una vicenda particolare dove la lucha Libre messicana si fonde con una storia di malavita sudamericana, con personaggi quindi volutamente caricaturali e con cui è difficile immedesimarsi. Ma come avviene per i combattimenti di wrestling in televisione, piano piano inizierete a tifare per un lottatore nello specifico o per una fazione. Un grande preparativo per le storie che usciranno nel 2016.


quebradaCasali
ha curato tutti i testi, con l’aiuto di Giuseppe Bazzani solo per il capitolo 11, ma ha avuto la fortuna e il merito di accompagnarsi a grandi autori anche di fama internazionale come Giuseppe Camuncoli, Antonio Fuso, Armando Rossi, Grazia Lobaccaro, Andrea Accardi, Mirko Grisendi, Stefano Tirelli, Luca Bertelè, Stefano Landini e Werther Dell’Edera. Questo ovviamente comporta una grande alternanza di stili tra i vari capitoli, ma tutti ben realizzati e che soprattutto si sposano bene con la colorata e vivace atmosfera tipica della lotta libera e del Messico. A proposito di colore, nei capitoli dal 9 al 12 i colori lasciano il posto al bianco e nero con la sola eccezione del rosso di Pasión. Una delle protagoniste indiscusse di Quebrada che in questo casa tramite il suo autore omaggia Sin City, opera che ha influenzato molto Casali per la realizzazione di questa città delle maschere.

UN OPERA ORIGINALE CHE INTRIGA

Con Quebrada quindi ci troviamo di fronte ad un lavoro originale e ben ispirato, un fumetto che vanta già vari fan e che sembra pronto a conquistarne di nuovi. Io da neofita non ne sono rimasto conquistato ma di sicuro incuriosito, sono pronto perciò al proseguo di questa avventura per vedere se gli uomini mascherati riusciranno definitivamente a travolgermi con la loro passione.


Quebrada. La città delle maschere cartonato
Quebrada. La città delle maschere flessibile
Rim city cartonato
Rim city flessibile
Rifiuti! Great Pacific: 1

Alessandro Di Giulio

Il mondo del fumetto l'ho sempre amato da quando mia madre mi portò al primo Lucca Comics della mia vita, penso che ora si odi per questo; da allora li compro li leggo e li colleziono e non me ne sono mai pentito. Ho 31 anni mille passioni e una vita sola per poterle coltivare; questo è il cruccio di molti di noi. Cosa c'è di meglio allora di scrivere di una di queste grandi passioni?..

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento