Recensione: Seconds

Editore Rizzoli Lizard
Autori Brian L. O’Malley
Prima pubblicazione 2014
Prima edizione italiana 2014
Formato Brossura – A colori
Numero pagine pp. 336

Prezzo € 17.00

Il Seconds era il ristorante più famoso della città. Il cibo era amatissimo. Il cibo era la vera celebrità. Il cibo era roba di Katie…quindi alla fine la vera celebrità era Katie.

Seconds 05

In generale non sono una persona con troppe pretese, datemi una bella storia, una brossura ben fatta, una copertina accattivante e mi farete felice. Ma quando mesi fa ho acquistato “Seconds” è stato più per una questione estetica che per una profonda conoscenza della storia. Il fascino del contenitore e del mistero del contenuto. Quando dunque ho aperto per la prima volta l’ultimo lavoro di Bryan Lee O’Malley non sapevo bene cosa aspettarmi, ma soprattutto non avevo idea del fatto che, di lì a poco, mi sarei perdutamente innamorato del mondo che vive al suo interno e dei suoi splendidi personaggi.

LA STORIA

Seconds - CoverKatie ha 29 anni, lavora come Chef al Seconds, il ristorante più famoso della città, gettonatissimo proprio grazie alla sua cucina e al suo talento. Katie sta anche cercando di aprire il suo secondo locale – un luogo che senta un po’ più suo – e di mettere ordine nella sua vita privata per capire perché la relazione con il suo ex sia finita. Tra i contrattempi del quotidiano, il budget per i lavori di ristrutturazione, costantemente a rischio, e i dubbi sulla bontà delle proprie scelte, Katie sente di stare perdendo il controllo della sua vita.

Una notte, in seguito a un incidente nella cucina del Seconds dove, anche per colpa di Katie, una delle cameriere si ustiona con dell’olio, la nostra protagonista sogna una strana creatura, una sorta di spiritello che le indica il primo cassetto del comò. Una volta sveglia Katie troverà all’interno del cassetto una misteriosa scatolina contenente un piccolo fungo, un block notes, una matita e delle istruzioni:

UNA SECONDA OCCASIONE

  1. Scrivi l’errore commesso
  2. Ingerisci un fungo
  3. Va’ a dormire
  4. Risvegliati come nuovo

SONO PREVISTE CONSEGUENZE

Dopo un primo momento di scetticismo, Katie si chiede: “in fondo, che male c’è a provare?”

IL PESO DI UNA SECONDA OPPORTUNITÀ

IMG_0880La seconda chance. Argomento profondamente esplorato dalla letteratura, a fumetti e non, dal cinema e dalla televisione. Quindi cos’altro aggiungere che non sia stato già raccontato? Niente, però si può trattare la materia con intelligenza e O’Malley riesce a farlo molto bene. Come? Con una scrittura e una caratterizzazione dei personaggi strepitose e dei disegni, dal tratto cartoonesco e lineare, che scaldano il cuore.

Nel volume si affrontano il peso delle proprie scelte e l’irrefrenabile voglia di scappare dalle conseguenze delle proprie azioni, il tutto mantenendo il focus sulla storia, senza annoiare e senza forzature retoriche. “Seconds” è un libro che riesce a parlare al lettore senza che quest’ultimo se ne accorga. Il processo di immedesimazione con la protagonista è  inarrestabile e Katie passa dall’apparire piuttosto “lagnosa” e superficiale (leggendo le prime pagine mi è venuto spontaneo pensare: “Hai un ristorante di successo, stai per aprirne un altro e la vita sarebbe ingiusta? Daje, eh” ndr), a essere una donna complessa, viva e reale. Con il procedere della lettura, quanto sta accadendo nella storia inizia a smuovere qualcosa all’interno di chi legge, grazie alla capacità di rendere i temi trattati molto personali e allo stesso tempo accessibili a tutti.

Seconds 02

Signore concedimi la serenità
di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio per cambiare quelle che posso, e
la saggezza per saperle distinguere.
(cartello nell’ufficio di Ray)

Le conseguenze sono il prezzo da pagare per avere tutto sotto controllo, per la mancanza di accettazione dei propri limiti e, in ultimo, della propria umanità, fragile e irrimediabilmente imperfetta. Senza l’accettazione delle nostre debolezze, viene meno la nostra unicità, la nostra identità, i nostri tratti somatici. Senza la nostra umanità, scompariamo e non resta altro che l’ombra della libertà ormai perduta.

Una storia che sa restituire la bellezza insita nell’essere imperfetti e che aiuta a fare pace con tutti gli errori e gli sbagli che non si riesce a lasciare indietro. Un oggetto prezioso.


Seconds
Seconds (Ebook)
Nevermind
Lo sconosciuto. Ediz. integrale
Persepolis. Ediz. integrale

C4 MATITE:

Marcello Bertonazzi

Newser e recensore milanese. Ha passato due terzi della sua esistenza a drogarsi di fumetti, libri e a collezionare dischi. Entra ed esce in continuazione dal tunnel delle serie tv. Pare purtroppo non ci sia più niente da fare. Felicemente irrecuperabile.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.